I cani possono avere incubi?

di Fabiana Valentini 1683 visite

La maggior parte delle persone concorda sul fatto che non c'è niente di così adorabile come vedere il proprio cane abbaiare nel sonno. Ci piace pensare che stiano inseguendo gli scoiattoli nel parco o giocando con il loro giocattolo preferito. Ma come si può essere sicuri che il cane stia facendo sogni piacevoli e non un incubo?

Come sognano i cani?

I cani sognano durante il sonno REM proprio come noi, ma i cani raggiungono questa fase molto più velocemente di noi. Per i cani, il sonno REM si verifica solitamente entro 15-20 minuti dall'addormentamento e può durare solo pochi minuti (meno di cinque). La ricerca ha dimostrato che i cani sognano. Mentre le persone possono sognare l'ignoto o il futuro, tuttavia, la maggior parte degli scienziati ritiene che i cani sognino i ricordi, sia per quanto riguarda i loro padroni che le esperienze passate.

Cosa sognano i cani?

Sì, i cani sognano. In media, i cani dormono circa 12-14 ore al giorno. I cuccioli hanno bisogno di circa 19 ore di sonno al giorno. I cani impiegano circa 10 minuti per entrare in un sonno profondo e pieno di sogni, ma cosa sognano i cani?

Come sappiamo che i cani sognano?

I ricercatori hanno studiato le onde cerebrali dei cani durante i loro cicli di sonno e le hanno confrontate con quelle degli esseri umani. I cani sperimentano il sonno a movimento oculare rapido (REM) e il sonno a onde lente (SWS) proprio come gli esseri umani. La fase REM del sonno è un sonno profondo in cui si può sognare, e i cani trascorrono circa il 10% del loro tempo in questa fase di sogno durante il sonno.

Cane che sogna
Un cane che dorme: anche i cani come noi sperimentano la fase di sonno REM

Uno dei primi studi sul sonno degli animali domestici è stato condotto da Michel Jouvet, con una serie di esperimenti sul sonno dei gatti. Inizialmente, i suoi studi si sono concentrati sulle somiglianze tra i gatti che dormono e gli esseri umani che dormono, misurando la tensione muscolare e l'attività cerebrale. Più tardi, nel corso della sua ricerca, ha disattivato una parte del tronco encefalico del gatto nota come pons, che controlla la paralisi durante il sonno. Durante il sonno REM, il pons è responsabile dell'invio di segnali ai muscoli affinché si rilassino e si astengano dal compiere movimenti onirici. Una volta che il corpo del gatto non è più inibito nei movimenti durante il sonno REM, il gatto può eseguire azioni come se fosse sveglio. I soggetti felini hanno inseguito una preda invisibile, si sono curati e hanno camminato, il tutto mentre dormivano!

In che modo i cicli del sonno di cani e umani sono diversi?

Sia i cani che gli esseri umani sperimentano le fasi del sonno a onde lente e a movimento rapido degli occhi, ma queste fasi si verificano in modo diverso nei rispettivi cicli del sonno. Gli esseri umani hanno in media circa quattro o cinque cicli completi per notte, e ogni ciclo dura circa 90 minuti. I cani, invece, hanno cicli più brevi, di 15 minuti, e spesso ne sperimentano 20 per notte.

I cani hanno incubi?

Purtroppo i cani possono avere degli incubi. Se pensate che il vostro cane stia avendo un incubo perché ringhia, ringhia o grida, frenate l'impulso di svegliarlo. I cani svegliati da un sogno spaventoso potrebbero non sapere subito dove si trovano e potrebbero scagliarsi impulsivamente contro di voi. I cani non hanno la capacità di costruire mostri paurosi e fantasiosi, quindi quando il cane ha un incubo, sta ricordando un'esperienza traumatica. Se il cane ha incubi frequenti, cercate di rendere l'ambiente in cui dorme più rilassante. Mettete della musica tranquilla, fornite una cassa per aiutare il cane a sentirsi al sicuro in una "tana" o provate a fare un impacco a pressione.

Un cane che ha un incubo può sognare qualcosa che non gli piace o addirittura qualcosa che gli provoca ansia. Questo può variare a seconda del cane, ma qualsiasi situazione che provochi stress o ansia per il cane potrebbe portare agli incubi, come la rifinitura delle unghie, la toelettatura, lo stress dal veterinario e altro ancora. Inoltre, se il vostro cucciolo è stato salvato, anche se ora vive in un buon ambiente, potrebbe ancora sognare la sua vita prima del salvataggio.

Come si fa a capire se il cane sta avendo un sogno o un incubo?

All'inizio può essere difficile capire se il cane sta facendo un sogno o un incubo, ma ci sono alcune sottili differenze. Più si osserva il cane mentre sogna, più sarà facile individuare i vari segnali a cui prestare attenzione. In generale, se il cane sta facendo un sogno piacevole, si possono notare le zampe che si muovono, le orecchie che si agitano e le palpebre che si contorcono. Non si dovrebbero notare segni evidenti di stress nel cane. Gli incubi, invece, possono indurre il cane a ringhiare nel sonno insieme alle zampe e agli occhi spiritati. Potrebbe anche ululare, lamentarsi, piagnucolare o addirittura abbaiare per l'allarme. Se l'incubo è sufficientemente stressante, il cane può svegliarsi di colpo, proprio come voi o io potremmo svegliarci di soprassalto dopo un incubo particolarmente sconvolgente.

Cane svegliato ha reazione aggressiva
meglio non svegliare in modo improvviso un cane che dorme, per evitare reazioni aggressive

Cosa fare se il vostro cane sta avendo un incubo

Se il vostro cane è nel bel mezzo di un incubo, è importante che non lo svegliate se non è assolutamente necessario! Se lo fate, potreste spaventarli e farli scattare o addirittura mordere! Anche se può essere angosciante per voi, ricordate che la maggior parte degli incubi dura solo pochi minuti. Spesso i bambini tornano a dormire tranquillamente in pochissimo tempo.

Suggerimento

Se l'incubo del vostro cane dura più di qualche minuto, svegliarlo potrebbe essere un modo per interrompere l'incubo, ma fate attenzione a come lo fate. Svegliatelo sempre con la voce, mai con un tocco. Potete pronunciare delicatamente il loro nome, alzando gradualmente la voce se necessario. Anche la riproduzione di una musica dolce e delicata o l'accensione del televisore possono risvegliare delicatamente il bambino dal suo sonno.

Come prevenire gli incubi

Sebbene ci sia poco da fare mentre il cane è nel bel mezzo di un incubo, ci sono cose che si possono fare per aiutare a prevenire gli incubi. I cani hanno spesso incubi su cose che causano loro ansia. Aiutare il cane a superare le sue paure può aiutarlo non solo nelle ore di veglia, ma anche durante il sonno.

Metodi di addestramento come la desensibilizzazione e il controcondizionamento classico sono modi per aiutare il cane in questo senso. La desensibilizzazione è una parola di fantasia che indica l'esposizione graduale a uno stimolo che provoca il comportamento indesiderato. Se il vostro cane odia la rasatura delle unghie, esporlo gradualmente e sempre di più alla vista del tagliaunghie, al fatto che la zampa venga presa in mano, che il tagliaunghie sfiori appena l'unghia, sono tutti modi per desensibilizzare il cane a farsi tagliare le unghie.

Il controcondizionamento classico è un termine di addestramento che significa essenzialmente modificare la risposta emotiva del cane a un particolare stimolo. Si tratta di associare uno stimolo che normalmente provocherebbe un comportamento indesiderato o causerebbe stress al cane con una delle sue ricompense preferite, che si tratti di un bocconcino, di un giocattolo o di un grattino sulla testa. Quindi potete abbinare la desensibilizzazione alle sessioni di taglio delle unghie con lo snack preferito del vostro cane. Se avete difficoltà con questi metodi a casa o non sapete da dove cominciare, il vostro veterinario e/o l'addestratore di cani basato sul rinforzo positivo possono aiutare voi e il vostro cane.

Anche se non possiamo parlare con i nostri cani per capire cosa sognano o cosa fanno gli incubi, grazie alla ricerca scientifica possiamo affermare con certezza che in effetti sognano e fanno gli incubi. Fortunatamente, però, ci sono cose che possiamo fare per prevenire gli incubi e garantire che facciano solo sogni piacevoli. Se siete preoccupati per gli incubi del vostro cane, chiedete consiglio al veterinario e all'addestratore per trovare idee e modi per alleviare le sue paure.

Cane che dorme in modo rilassato
Anche l'etaà influisce sul modo di vivere il sonno dei cani

L'età o la razza influiscono sui sogni di un cane?

È stato riscontrato che i cani di taglia piccola sognano più frequentemente di quelli di taglia grande, tuttavia i sogni dei cani di taglia piccola sono spesso di durata inferiore. Anche l'età può avere un ruolo nella rappresentazione dei sogni del cane. I cani giovani hanno un pons poco sviluppato e quelli anziani hanno un pons che potrebbe non funzionare in modo efficiente. Ciò contribuisce a un minor controllo della paralisi muscolare durante il sonno, motivo per cui i cuccioli e i cani anziani sono spesso più "attivi" durante il sonno.

Cosa significa la posizione in cui dorme il cane e come influisce sui suoi sogni?

Un cane può dormire in qualsiasi posizione comoda e continuare a sognare. I cani che dormono su un fianco sono spesso rilassati e i loro arti sono più liberi di muoversi durante i sogni. Se il cane si sdraia su un fianco contro il vostro corpo, dimostra affetto e considera il pisolino con voi come un momento di legame.

Se il cane preferisce rannicchiarsi in una palla, non ci saranno molti movimenti attivi, ma questo non significa che non stia sognando. I cani che dormono rannicchiati possono scegliere di farlo perché si sentono più sicuri con gli organi vitali protetti, vogliono conservare il calore o pensano di doversi alzare rapidamente.

La posizione "superman", in cui il cane dorme a pancia in giù con le zampe aperte, è la preferita dai cuccioli ad alta energia che vogliono essere pronti a saltare in piedi in un momento per giocare. Poiché i cuccioli hanno un minore controllo del corpo quando dormono, spesso li si vede sognare in questa posizione.

Se un cane sceglie di dormire sulla schiena con le zampe in aria, è possibile che si stia raffreddando, poiché il pelo è più sottile sulla pancia del cane e le zampe contengono le ghiandole sudoripare del cane. Solo i cani che si sentono a proprio agio con l'ambiente circostante si sdraiano e fanno un pisolino in questa posizione.

Consigli per un riposo notturno migliore per il vostro cane

Sia che il vostro cane sia un sognatore indiavolato, sia che sia una palla tranquilla e ben rannicchiata, è importante fornirgli un posto comodo per dormire. Se non gli permettete di dormire nel vostro letto con voi, lasciate delle coperte o una cuccia.

Assicuratevi che il letto del vostro cane non sia in un luogo troppo caldo o troppo freddo, come ad esempio alla luce diretta del sole o vicino a una porta piena di spifferi. Non dimenticate di far fare al cane molto esercizio fisico durante il giorno, per fargli fare un po' di fatica e dargli qualcosa di dolce da sognare.

Come si fa a capire quando un cane sta avendo un incubo?

I segnali che indicano che il cucciolo sta avendo un incubo includono

  • Abbaiare forte
  • Contrazione
  • Pianto
  • Ringhio
  • Scuotimento
Fabiana Valentini

Fabiana Valentini

Fabiana Valentini è un'attrice che ha sempre avuto un debole per i gatti. Oltre alla sua carriera nel mondo del teatro, Fabiana è anche una volontaria attiva che gestisce un gattile e dedica gran parte del suo tempo libero a prendersi cura dei felini bisognosi.

Commenti

Hai dubbi o domande? Vuoi condividerela tua opinione? Scrivici!

Ho letto la Privacy Policy e accetto l’invio di informazioni commerciali tramite email.

Ti potrebbero interessare

Perché il mio cane mangia la cacca?

Di tutte le abitudini ripugnanti che hanno i nostri cani - bere dal water, rotolarsi nel fango della palude, leccarsi il...

di Fabiana Valentini -

American Foxhound: Guida razza

L'American Foxhound, una razza made in USA, è un amico eccezionalmente atletico ma gentile e affettuoso. Rinomato per i...

di Fabiana Valentini -

Chihuahua: guida razza

Come molti cani "alla moda" anche il minuscolo Chihuahua ha origine davvero antiche. Il suo nome pare essere dovuto alla...

di Fabiana Valentini -