Migliore pettorina per cane: guida acquisto [2024]

di Marco Fiamberti 5174 visite

Scopri l'alternativa al collare tradizionale: la pettorina per cani, una scelta di comfort e sicurezza.

Se hai preso un nuovo cane o stai cercando un modo per addestrarlo meglio a camminare al tuo fianco invece di tirare come un forsennato, una pettorina per cani potrebbe essere la scelta giusta per te.

I collari e guinzagli possono causare uno sforzo sul collo e sulla gola del cane. Una pettorina per cani, invece, può aiutare a prevenire lesioni e fenomeni, anche gravi, come il soffocamento. Una pettorina per cani può essere uno strumento perfetto da utilizzare quando si cammina, si corre o si fanno escursioni con il cane, perché contribuisce a rendere queste attività più sicure e piacevoli per tutti i partecipanti.

Senza dubbio le pettorine per cani sono il modo più sicuro per garantire che il tuo animale domestico sia sotto controllo e a suo agio durante le passeggiate. Sul mercato troverai decine di pettorine diverse e dovrai individuare non solo quella che soddisfa le tue esigenze, ma anche, e soprattutto, quelle del tuo cane. Devi capire quale tipo di imbracatura risponde a queste esigenze e prendere delle misure accurate del tuo cane per individuare la sua taglia, una taglia sbagliata, infatti, può pregiudicare il corretto funzionamento della pettorina.

In termini pratici, se non si vuole optare su un un prodotto su misura, abbiamo considerato questi aspetti:

  • Buon controllo
  • Molti punti di regolazione
  • Pochi o nessun punto di rigidità
  • Punti di regolazione simmetrici per evitare sbilanciamenti o rotazioni
  • Tessuto che non trattiene gli odori

Come valutiamo le pettorine

Come anticipato ad inizio articolo ci sono degli aspetti oggettivi da tenere in considerazione quando si sceglie una pettorina per cani:

Buon controllo una pettorina dovrebbe essere facile da indossare e garantire a voi un buon controllo sull'animale dopotutto è per questo che si utilizzano i guinzagli

Molti punti di regolazione: ogni cane è diverso (anche esemplari di una stessa razza) e se non potete farvi realizzare una pettorina personalizzata, la presenza di più punti di regolazione vi aiuteranno a regolare la pettorina al vostro cane.

Punti di regolazione simmetrici: oltre a dovere essere molti i punti di regolazione devono essere simmetrici per distribuire equamente le forze e per evitare sbilanciamenti o rotazioni

Pochi o nessun punto di rigidità certo la pettorina non potrà essere una sciarpa di lana, ma eventuali punti di rigidità dovrebbero essere esclusi in quando possono essere causa di disagio per il cane o portare a vere e proprie lesioni a lungo andare

Tessuto che non trattiene gli odori un materiale che non si impegni e non venga permeato dagli odori è decisamentepreferibile, a parte l'ovvio vantaggio di non puzzare tenderà a trattenere meno l'umidità e eviterà che la vostra pettorina si trasformi in una coltura batterica con rischi e pericoli sia per Fido che per voi

Quelle qui sopra riportate sono le caratteristiche principali che consideriamo per valutare una pettorina, continuate a leggere per sapere come scegliere la pettorina perfetta proprio per il vostro cane!

Cosa considerare quando si sceglie una pettorina per cani

Le pettorine per cani sono disponibili in taglie e stili diversi. È importante considerare tutte le opzioni e scegliere la pettorina più adatta a voi e al vostro cane.

Taglia e temperamento del cane. Considerate il peso, il carattere e la razza del vostro cane per determinare la taglia di pettorina più adatta. I diversi stili di pettorine per cani si adattano in modo diverso. È possibile misurare la gabbia toracica del cane per assicurarsi di acquistare la taglia giusta. Le pettorine troppo strette possono essere dolorose per il cane, mentre quelle troppo larghe possono essere facili da sfilare per il cane.

Design della pettorina. Quando scegliete una pettorina per cani, considerate quanto o quanto forte tira il vostro cane. Una pettorina sbagliata può rendere più facile per il cane tirarvi in giro.

È possibile testare l'imbracatura per cani facendo camminare il cane in casa con l'imbracatura indossata, in modo da assicurarsi che l'imbracatura non si muova sul corpo, non si allenti o non sfreghi in modo fastidioso sulla pelle.

Pettorine per cani
Esistono molti tipi di pettorine, assicutrati di scegliere quella giusta in base alla taglia del tuo cane alle sue abitudini

Tipi di pettorine per cani

Pettorine con clip posteriore

Si tratta delle pettorine più comunemente utilizzate e sono anche quelle più reperibili quando fai shopping.

Le pettorine con clip posteriore hanno un design simile quelle con clip anteriori, la differenza sta nel fatto che presentano anelli a forma di D che sono posizionati al centro della schiena del cane.

Le pettorine a clip posteriori sono, inoltre quelle più semplici e facili da usare e possono essere sfruttate in combinazione con una grande varietà di guinzagli per cani, compresi quelli retrattili, quindi in genere sono una buona scelty.

Mi sento di consigliare questo tipo di pettorine per i cani che tendono a essere abbastanza calmi durante le passeggiate, infatti, risultano meno efficaci se devi dissuadere il tuo cane dal tirare.

Pettorine a Y

SI tratta di pettorine con clip posteriore, ma che differiscono perchè presentano un design anteriore a forma di Y.

Si tratta di una evoluzione che offre al tuo cane vantaggi come la maggiore libertà di movimento delle spalle durante le passeggiate.

Il lotro design offre anche il vantaggio di alleviare la pressione sul collo del cane e a distribuire meglio il peso del cane durante la trazione, si tratta di una serie di modelli che garantiscono una migliore vestibilità rispetto aquelli precedenti.

Pettorine clip anteriori
Le pettorine con clip anteriori sono le più adatte per cani che tirano

Pettorine a clip anteriori

Sono conosciute come "pettorine anti-tiro", le pettorine a clip anteriori possiedono anelli a forma di D per agganciare il guinzaglio del tuo cane posizionati sul suo petto e non come accade negli altri modelli sulla schiena.

Il posizionamento degli anelli fa sì che cambi il punto di leva, questo le rende più adatte a cani che tirano durante le passeggiate.

Si tratta di pettorine utili per l'addestramento, porchè quando il tuo cane tira, il guinzaglio si sposta di lato e si accorcia, indirizzando il cane verso di te.

Pettorine a doppia clip

Le pettorine a doppia clip sono duttili perchè ti consentono di scegliere e di agganciare i guinzagli a una clip posteriore o a una clip anteriore.

Per questo motivo, sono un'opzione versatile che può essere utilizzata in due modi:

  • durante le passeggiate tarnquille quotidiane del cane
  • durante gli attraversamenti di aree in cui è necessario un maggiore controllo.

Queste pettorine sono utili anche per prevenire le lesioni, a pressione, infatti, viene distribuita uniformemente sul corpo del cane.

Hanno anche dei lati negativi: rivordati che questi tipi di pettorine possono richiedere un po' di tempo per abituarsi e sono una soluzione più ingombrante che dovrebbe essere utilizzata principalmente durante l'addestramento.

Pettorine per cani a gradini

Con una pettorina step-in, il cane entra nelle cinghie con entrambe le zampe anteriori e poi la pettorina viene fissata sul retro.

Si tratta di una soluzione valida per tutti quei cani che non non amano che le pettorine vengano passate sopra la testa indossandole.

Esistono molti altri tipi di imbracature per portare a spasso il vostro cane oltre alla pettorina; i tipi più comuni di imbracature per cani sono:

  • Collare con fibbia piatta. Questo comune collare per cani utilizza un design semplice con una semplice chiusura a scatto o a fibbia. È un'ottima soluzione per i cani che camminano accanto a voi senza tirare o cercare di scappare.
  • Collare Martingala. Questo collare è stato progettato per i cani con la testa stretta. Aiuta a evitare che i cani ansiosi o timorosi scivolino fuori. Il collare è progettato con una lunghezza di materiale con anelli su ciascuna estremità. Il guinzaglio si aggancia a uno degli anelli e si stringe quando il cane cerca di uscire, senza soffocarlo.
  • Imbracatura per il corpo. Una pettorina con attacco posteriore è un'ottima opzione per i cani più piccoli. Può offrire un controllo maggiore di quello che si avrebbe utilizzando solo il guinzaglio, ma impedisce anche danni alla gola se il cane tira. Se si utilizza un guinzaglio da addestramento a lungo raggio per il cane durante la corsa o l'escursionismo, è consigliabile collegarsi a un'imbracatura per il corpo.
  • Imbracatura con gancio anteriore. Questa imbracatura ha un gancio sulla parte anteriore del petto del cane. Serve a fare leva mentre si cammina con il cane, perché è attaccata alla parte anteriore del corpo del cane.
  • Cavezza per la testa. La cavezza per la testa è progettata per avvolgere la testa del cane appena dietro le orecchie, mentre un'altra cinghia si adatta al muso del cane. Questo tipo di cavezza è adatto a cani grandi e forti che amano tirare. Poiché la cavezza per la testa è posizionata intorno al muso del cane, è essenziale che sia montata correttamente. Non deve essere usata per strattonare o tirare aggressivamente il cane. È piuttosto uno strumento che aiuta a guidare dolcemente il cane nella direzione desiderata.
Pettorine per addestramento
Le pettorinerisultano molto utili durante le fasi di addestramento del cane

Quando scegliere una pettorina

Se il vostro cane ha problemi al collo, se avete un cucciolo o se il vostro cane è di razza piccola, un collare può tirare con troppa forza durante le passeggiate. Una pettorina si allaccia intorno al corpo dell'animale e ha un passante per il guinzaglio vicino alle spalle e questo toglie pressione al collo del cane.

Taglia e vestibilità giuste

I diversi stili hanno una vestibilità diversa. Misurate la circonferenza della cassa toracica del cane prima di acquistare una pettorina e controllate la confezione per essere sicuri di scegliere la taglia giusta. È importante scegliere la taglia giusta. Le pettorine troppo strette possono essere dolorose, ma i cani possono liberarsi da quelle troppo larghe.

Non abbandonate la confezione prima di aver provato la pettorina un paio di volte. Fare indossare al cane correttamente una pettorina può essere complicato e le indicazioni vi saranno utili per evitare di infilarla accidentalmente al contrario o al contrario.

Quando non devo usare la pettorina?

Poiché le pettorine sono meno restrittive e più comode dei collari, i cani con le pettorine sono più propensi a tirare il guinzaglio. Se durante le passeggiate il vostro animale sembra sempre cercare di staccare il braccio, è meglio usare un collare e un guinzaglio.

Vantaggi dell'utilizzo di una pettorina per cani'

Le pettorine per cani hanno molti benefici. Possono aiutarvi a:

  • Addestrare i cuccioli che altrimenti potrebbero rimanere aggrovigliati o feriti da un normale collare e guinzaglio
  • Avere un migliore controllo del cane, soprattutto quando si cammina in una strada trafficata o in un'area affollata
  • Impedire al cane di saltare addosso a voi o ad altre persone
  • Mantenere il cane al sicuro durante le escursioni impedendo che si distragga
  • Portare a spasso più cani di cui è necessario avere il controllo contemporaneamente
  • Scoraggiare il cane dal tirare

Le pettorine per cani possono anche essere un ottimo modo per aiutare i cani ad alzarsi senza causare loro disagio o dolore. Un altro grande vantaggio è che le pettorine per cani difficilmente si staccano accidentalmente. Poiché una pettorina abbraccia l'intero corpo del cane, sarete in grado di mantenere il controllo sul vostro cane in modo più efficiente, anche quando tira con forza.

Perchè un collare non è una buona scelta

Recenti ricerche scientifiche e consigli veterinari suggeriscono che anche i collari non sono l'ideale per il vostro animale domestico. I collari espongono il vostro cane a scatti improvvisi con il guinzaglio, soprattutto se non è ancora stato addestrato a camminare al passo. Questo può portare a lesioni come lo schiacciamento della trachea, il colpo di frusta, la frattura delle vertebre e persino danni permanenti alla laringe.

Il vantaggio di una pettorina per cani è che elimina la pressione dal collo del cane. In questo modo è meno probabile che il nostro amico sia esposto a lesioni. Inoltre, secondo molti studi, che l'uso della pettorina previene i problemi agli occhi; infatti la pressione sul collo può portare a un aumento della pressione oculare di base. Questo aspetto è particolarmente importante per le razze brachicefale ad esempio carlini, shih-tzus, chihuahua e bulldog francesi. Se avete un cane di questa categoria, sicuramente la pettorina sarà un'opzione molto più sicura per il vostro amico a quattro zampe.

Per approfondire:

Cronologia aggiornamenti

  • 07 Maggio 2024 Aggiornata la guida alla scelta della migliore pettorina per cani
  • 19 Luglio 2023 Pubblicata la guida

Domande frequenti

ale pettorina per un cucciolo?

Per un cucciolo consigliamo pettorine ad H e ad Y. È beneevitare il tipo ad X, scapolare, in particolar modo se il cane non è già ben educato ad andare al passo con il padrone.

Come si mette la pettorina a un cane piccolo?

Si tratta di un processo semplice, fai passare la testa attraverso il buco e poi fai scorrere la fettuccia sotto il torace, e agganciala appena dietro alle zampe anteriori.

Come si stringe una pettorina?

Prima fai indossare la pettorina al cane, quindi regolala stringendo o allentando le cinghie. Con un po' di pazienza, modifica la lunghezza di questi elementi finché la pettorina non è aderente al suo corpo, attenzione però a non stringere eccessivamente le cinghie. Per accertarti che non sia troppo stretta, inserisci due dita sotto ogni cinghia.

Come funziona la pettorina anti tiro?

Il gancio della pettorina posizionato davanti sul petto fa in modo che il cane, quando tira, sia costretto a girarsi verso il conduttore. Devi stare attento, perché è molto facile che il cane si inciampi nel guinzaglio o che il guinzaglio vada a finire sotto le zampe.

Si può lasciare la pettorina per cani sempre allacciata?

no, non è consigliabile farlo, non è bene lasciare una pettorina sul cane per lunghi periodi di tempo, perché può causare irritazioni alla pelle e aumentare il rischio di impigliamento.

Marco Fiamberti

Marco Fiamberti

Marco è uno studente di veterinaria a Milano con una grande passione per gli animali domestici, in particolare per i cani. Nel suo blog, fornisce consigli utili sulla cura dei cani e condivide le storie dei suoi due labrador, Poldo e Gianna.

Commenti

Hai dubbi o domande? Vuoi condividerela tua opinione? Scrivici!

Ho letto la Privacy Policy e accetto l’invio di informazioni commerciali tramite email.

Ti potrebbero interessare

Bernese: guida alla razza

Nella disamina di un'allevatrice, un cane che affascina molti ed è amato da tanti: il Bovaro del Bernese.

di Fabiana Valentini -