10 cose che dovreste fare per il vostro cane perché non può farlo da solo

di Fabiana Valentini 41 visite

I nostri cuccioli ci danno tanto amore incondizionato ed è giusto onorare la loro fedeltà e il loro impegno prendendoci cura dei loro bisogni.

Ci sono molti modi per prendersi cura dei cani, ma ci sono alcune cose che non possono fare da soli e hanno assolutamente bisogno delle nostre attenzioni umane.

Ecco dieci cose che dovremmo fare per i nostri cani perché non possono farle da soli.

Dite "no" al cibo spazzatura

Se i vostri cuccioli sono come i miei, cercheranno di mangiare, o almeno di annusare, qualsiasi tipo di cibo che cade per terra.

Alcuni alimenti sono molto tossici per i cani, ma i nostri cuccioli non hanno idea delle conseguenze per la salute di un'intera tavoletta di cioccolato o di un osso di pollo.

Tuttavia, voi siete un umano che sa leggere gli articoli su quali alimenti sono pericolosi per i cani, quindi sta a voi assicurarvi che i vostri cuccioli non mangino qualcosa che possa far loro del male.

Decidere quando è abbastanza

Oltre a non sapere cosa va bene mangiare, i cani di solito non sanno nemmeno quando devono smettere di mangiare.

Alcuni cuccioli sono in grado di mangiare cibo secco tutto il giorno e mangiano quando ne hanno bisogno, ma altri cani hanno assolutamente bisogno di una dieta regolata, altrimenti svilupperanno problemi come obesità, diabete o problemi di digestione.

Dovrete sapere quando togliere la ciotola e quali porzioni sono accettabili.

Bagno e toelettatura

I cani hanno bisogno di fare il bagno e di essere curati.

A differenza dei gatti, la maggior parte dei cani non è molto abile nel tenersi pulita e, se restano troppo a lungo senza fare il bagno, possono contrarre parassiti o infezioni batteriche. Se la loro pelliccia rimane troppo a lungo senza una toelettatura, possono sviluppare tappeti e grovigli che possono portare a condizioni della pelle e ulteriori infezioni.

Non è necessario fargli il bagno tutti i giorni, ma è bene tenere sotto controllo la pulizia dei cuccioli.

Alcuni cani hanno anche bisogno di tagliare le unghie, altrimenti potrebbero impigliarsi o rompersi. Controllate spesso le zampe per vedere se hanno bisogno di essere tagliate.

Pulire i punti difficili da raggiungere

Questo aspetto va di pari passo con il bagno e la toelettatura, ma i cani hanno bisogno del vostro aiuto soprattutto quando si tratta di pulire i punti difficili da raggiungere, come le orecchie o il sedere.

Può essere un lavoro sporco, ma fa parte della responsabilità di essere un genitore di cane. I batteri possono accumularsi in queste aree perché è difficile per il cane grattarsi o leccarsi.

Se notate che il vostro cane mostra segni di prurito, è il momento di fare una pulizia e di andare dal veterinario per un consiglio.

Stabilire regole sociali

I cani non nascono con le abilità sociali necessarie per interagire con altri cani o con gli esseri umani. Devono imparare e, come genitore di un cane, dovete essere voi a insegnarglielo.

Alla fine i cani escono dalla fase di cucciolo ed è ora che inizino a capire che i salti, i morsi giocosi e i comportamenti aggressivi devono essere limitati. Il gioco ha un tempo e un luogo.

Stabilite le regole per tempo e il vostro cucciolo andrà d'accordo con gli altri molto più facilmente.

Vestiti per il tempo

Alcuni cani hanno un'alta tolleranza al freddo, mentre altri hanno un'alta tolleranza al caldo. In ogni caso, è vostra responsabilità fornire cappotti che li tengano al caldo o protezioni per le zampe che impediscano loro di farsi male.

Conoscete il clima locale e vi vestite di conseguenza. Assicuratevi di fare lo stesso per il vostro cane e di limitare le attività all'aperto se le condizioni sono pericolose.

Vaccinazione e controlli

Le vaccinazioni e i controlli sanitari aiutano il cane a stare al sicuro da parassiti e infezioni virali, e il vostro cucciolo potrebbe non rimanere in salute a lungo se non ve ne occupate.

Tenete aggiornata la documentazione sanitaria del vostro cane. I cani probabilmente non andrebbero mai dal veterinario da soli, quindi spetta a voi portarli dal medico dei cani per assicurarvi che stiano bene.

Curare malattie, parassiti e parassiti

A volte, anche con le migliori cure preventive, il cane può ammalarsi o prendere pulci o zecche. È importante che vi occupiate di questi aspetti.

Il cane probabilmente non capisce cosa sta succedendo, perché vomita, ha prurito o mal di pancia, e non sarà in grado di stare meglio da solo.

Andate dal veterinario, prendete le medicine adatte e fate tornare il vostro cucciolo alla normalità.

Stabilire dei limiti

Se il vostro cane potesse, probabilmente correrebbe libero per tutto il quartiere prima di tornare a casa.

Purtroppo i cani a volte si perdono e la maggior parte di loro non sa quando è sicuro attraversare la strada o come difendersi dagli animali selvatici.

Il vostro compito è quello di stabilire dei limiti, che di solito sono costituiti da un recinto o da un guinzaglio. Il cane ha bisogno di limiti anche durante le passeggiate e di sapere che allontanarsi troppo dalla vostra protezione non va bene.

Cura della vecchiaia

I cani invecchiano e questo è un bene. Significa che avete fatto il vostro lavoro nel prendervi cura del vostro cucciolo per tutta la sua vita.

I cani anziani sono di gran lunga i più affettuosi, ma hanno anche bisogno di più cure. Avranno acciacchi e dolori, proprio come gli umani, e probabilmente non saranno in grado di fare l'esercizio fisico necessario per mantenersi attivi.

È possibile adottare misure per mantenere la mente e il corpo del cane attivi anche in età avanzata e assicurarsi che il cucciolo anziano abbia la qualità di vita che merita. Non saranno in grado di farlo da soli e avranno bisogno di voi più che mai.

Ti potrebbero interessare