Perché il mio gatto respira pesantemente? Cosa devo fare?

di Fabiana Valentini 32 visite

Spesso abbiamo visto i cani ansimare e respirare pesantemente per rinfrescarsi e calmarsi. Ma avete mai visto un gatto respirare pesantemente? Questo comportamento non è comune nei felini, ma se il vostro gatto lo fa, significa che il vostro amato micio potrebbe soffrire di qualche problema di salute. Le ragioni alla base della respirazione affannosa del gatto possono essere molteplici. Se anche voi vi state chiedendo perché il mio gatto respira affannosamente o cosa c'è che non va nel vostro micio.

Come si fa a capire quando un gatto respira affannosamente o ansima (respirazione a bocca aperta)? Nei gatti ci possono essere respiri normali e respiri anomali. Ad esempio, se il gatto ansima dopo aver giocato o dopo aver mangiato, si tratta di una respirazione normale e non c'è nulla di cui preoccuparsi. Tuttavia, la respirazione accelerata nei gatti può anche essere sintomo di gravi problemi di salute sottostanti.

Per conoscere il tipo di respirazione, è necessario innanzitutto conoscere la normale frequenza respiratoria del gatto. In media, la frequenza di respirazione a riposo di un gatto adulto varia da 12 a 16 respiri al minuto. Quindi, di solito, un felino fa tra i 20 e i 30 respiri al minuto.

Oggi, in questo post, vi diremo tutto su un gatto che respira pesantemente, sulla respirazione veloce nei felini e su come calmare un gatto ansimante. Abbiamo anche descritto i tre tipi di respiro pesante del gatto, i loro sintomi e le loro cause.

Un gatto visitato dal veterinario
E' importante non sottovalutare i problemi respiratori del gatto: una visita dal veterinario scioglierà i dubbi

Segni di respirazione accelerata nei gatti

Perché il mio gatto ansima con la bocca aperta?

Se notate che il vostro gatto respira pesantemente con la bocca aperta, verificate la presenza di altri segni e sintomi quali:

  • Conati di vomito e tosse
  • Difficoltà a respirare
  • Gengive di colore blu
  • Le narici si dilatano
  • Pancia e torace si muovono entrambi ad ogni respiro
  • Rapido innalzamento e abbassamento del ventre o del torace
  • Respirazione rumorosa
  • Stanchezza o letargia

Cause della respirazione accelerata nei gatti

Le cause della respirazione affannosa di un gatto possono essere molteplici, dalle ferite alle malattie. Un medico deve valutare subito questi segnali, quindi è importante visitare il veterinario più vicino se non si sa perché il gatto respira rapidamente.

Di seguito sono riportate alcune delle cause più comuni della respirazione accelerata nei felini:

  • Allergie
  • Asma
  • Bassi livelli di globuli rossi (anemia)
  • Bassi livelli di ossigeno nel sangue (ipossiemia)
  • Disagio emotivo
  • Dolore o shock
  • Eccesso di calore
  • Edema polmonare o infezione polmonare
  • Emorragia nei polmoni
  • Lesioni
  • Malattie o problemi cardiaci
  • Stress e ansia
  • Sforzo
  • Sverminazione
  • Trauma o esposizione a tossine
  • Tumori nella gola o nel torace
  • Versamento pleurico
  • >

Ansimare del gatto in breve

Ansimare normalmente nei gatti

A volte l'ansimare è normale per i gatti. Pensate a cosa stava facendo o provando il vostro gatto prima di notare l'ansimare.

Come i cani, i gatti possono ansimare quando sono surriscaldati, stressati, ansiosi o dopo aver fatto esercizio. Questo tipo di ansimare dovrebbe risolversi quando il gatto si calma, si raffredda o si riposa.

Tuttavia, questo tipo di ansimare nei gatti è molto più raro che nei cani. Quindi, se non siete completamente sicuri del motivo per cui il vostro gatto ansima, visitate il vostro veterinario.

Ansimare anormale nei gatti

Se il gatto non è stressato, troppo caldo o stanco per l'esercizio fisico, la respirazione pesante o affannosa può essere il segno di un problema medico serio. In questo caso, potrebbero essere necessarie cure veterinarie d'emergenza.

Tipi di respirazione pesante nei gatti

La respirazione pesante nei gatti viene solitamente classificata in tre categorie:

  1. Ansimare
  2. Dispnea
  3. Tachipnea

Vediamo di conoscere ogni tipo di respirazione pesante; poi capirete perché il mio gatto respira pesante:

Ansimare nei gatti

Come i cani, anche i gatti ansimano quando sono esposti a un calore eccessivo o a uno sforzo eccessivo. In questo caso, i felini di solito ansimano e respirano rapidamente con la bocca aperta.

Cause:

I gatti iniziano ad ansimare con respiro pesante quando

  • Sentono troppo caldo.
  • Sono eccitati o si sforzano.
  • Dopo aver giocato o camminato.
  • Sono stressati.

L'ansimare eccessivo può anche indicare problemi di salute sottostanti, come la cardiomiopatia ipertrofica, problemi cardiaci e polmonari.

Cosa fare:

Se sentite che il vostro micio ha iniziato ad ansimare dopo una passeggiata o un gioco e non presenta altri sintomi, non si tratta di un problema grave. I felini di solito ansimano e respirano rapidamente quando sono stressati, sovraeccitati o giocano a lungo in un clima caldo.

Tuttavia, se il gatto presenta altri sintomi e un comportamento insolito, è necessario consultare immediatamente un veterinario.

Dispnea

La dispnea, nota anche come respirazione affannosa, si verifica quando un felino fa molta fatica a respirare. Ecco i sintomi e le cause comuni della respirazione affannosa:

Sintomi:

  • Il petto e la pancia si muovono continuamente durante la respirazione.
  • Irrequietezza e problemi di sonno.
  • Narici dilatate.
  • Respirazione a bocca aperta.
  • Respirazione rumorosa e pesante.

Cause:

  • Accumulo di fluidi.
  • Accumulo di liquido nei polmoni.
  • Fegato ingrossato
  • Gonfiore.
  • Infezioni polmonari.
  • Insufficienza cardiaca congestizia (CHF).
  • Se si bloccano oggetti estranei in gola.
  • Tossine.
  • Tumori.
  • Vermi cardiaci

Cosa fare:

La dispnea o respirazione affannosa è uno dei tipi più preoccupanti di respirazione rapida e pesante nei gatti. Se notate uno dei sintomi sopra citati, dovete recarvi dal veterinario con il vostro gatto il prima possibile.

Tachipnea

La tachipnea è una respirazione rapida e superficiale nei gatti.

Sintomi:

  • Cianosi
  • Colore bluastro delle gengive
  • Respirazione a bocca aperta.
  • Stanchezza

Cause:

  • Anemia
  • Febbre
  • Insufficienza cardiaca
  • Ipossiemia
  • Nervosismo
  • Tumore che occupa spazio
  • Vermi cardiaci

Cosa fare:

È insolito se il gatto ha una frequenza respiratoria a riposo superiore a 30 respiri al minuto. Se la frequenza respiratoria del gatto durante il sonno è superiore a 40 respiri al minuto, è necessario recarsi immediatamente dal veterinario.

Ti potrebbe interessare:
Prendersi cura di un gatto anziano

Per concludere

Ecco tutto ciò che riguarda la respirazione affannosa del gatto. I felini sono animali curiosi, attivi e resistenti. Dopo aver letto questo blog, avrete sicuramente trovato la risposta alla vostra domanda: perché il mio gatto respira velocemente?

Dall'eccessivo calore e dal gioco in ambienti caldi a gravi condizioni di salute come problemi cardiaci e polmonari, sono molte le ragioni per cui il vostro gatto respira affannosamente. Contattate immediatamente il veterinario più vicino se vi sembra che il vostro gatto mostri altri sintomi come gengive bluastre, ipossiemia, anemia o qualsiasi comportamento insolito.

Spero che questa guida approfondita su un gatto che respira pesantemente vi abbia aiutato a capire l'ansimare e il comportamento insolito del vostro micio.

Ti potrebbero interessare