12 razze di gatti rare che probabilmente non conosci

di Fabiana Valentini 998 visite

Fascino Segreto dei Felini: Conoscere le 12 Razze di Gatti al Limite dell'Incredibil

Sicuramente sei in grado di identificare facilmente un Siamese o un Persiano, ma se ti chiedessi come è un gatto Sokoke o un Serengeti? Scommetto che non ne hai mai sentito parlare.

Ogni gatto è unico e per ogni padrone il proprio gatto è inimitabile, tuttavia esistono mici così rari da potersi definire davvero unici!

Innanzitutto devi sapere che circa solo il 2% dei gatti può definirsi di razza e ha il pedigree, quindi un gatto di razza può già definirsi raro a priori, ma esistono razze davvero poco diffuse (e costose), in questo articolo faremo una carrellata di 12 razze delle quali probabilmente non hai mai sentito parlare.

Contenuto articolo

Uno splendido gatto Abissino

Abissino

Il gatto abissino han spesso gli occhi verdi. Si tratta di felini che amano stare in alto per dominare la situazione, molto atletici e intelligenti e richiedono molto esercizio fisico.

Caratterialmente gli abissini sono molto sicuri di sé e possono dare l'impressione di un'aria di superiorità. Come detto si tratta di una razza molto intelligente e sembrano più sani e vispi se stimolati con regolarità.

Per quanto riguarda l'origine del gatto abissino è un po' nebulosa, c'è chi ritiene che provenga dall'Egitto. C'è invece chi sostiene che si tratti di una razza sviluppata in Gran Bretagna, ma alcuni ritrovamenti di gatti mummificati fanno pensare più alla prima ipotesi. L'abissino, un tempo razza oscura e poco nota, sta guadagnando popolarità a causa della sua bellezza e comincia ad essere diffuso in tutto il mondo.

Dettagli razza

  • Altezza: da 20 a 25 centimetri
  • Peso:da 2,7 a 4,5 chili
  • Aspettativa di vita: da 9 a 15 anni
  • Temperamento: Intelligente, curioso e giocoso
  • Caratteristiche: Atletico, necessita di stare all'aperto
Un esemplare di American Wirehair

American Wirehair

E' una razza ritenuta rara, originaria degli Stati Uniti e in particolar modo di New York. Si tratta di un gatto selezionato appositamente per dare la caccia ai topi e allontanare i roditori che infestavano la città. E' quindi un ottimo cacciatore, adatto a vivere in campagna o ovunque ci siano problemi di infestazioni di roditori!

caratterialmente è socievole e affettuoso e diventa un membro onnipresente in famiglia.

Dettagli razza

  • Altezza: da 20 a 25 centimetri
  • Peso: da 3,6 a 6,8 chili
  • Aspettativa di vita: da 10 a 16 anni
  • Temperamento: affettuoso e socievole
  • Caratteristiche: Sono cacciatori provetti
Gli occhi magnetici di un gatto Korat

Burmilla

Il burmilla è una delle razze più recenti. È nato da un accoppiamento accidentale tra un Burmese e un Persiano Chinchilla nella seconda metà Ottanta. Ha un fisico robusto, ma è anche elegante vanta un mantello bianco-argenteo e sembra quasi indossare l'eyeliner e il naso!

Il Burmilla è ancora una razza sperimentale e non è accettato dalla maggior parte dei registri

Dettagli razza

  • Altezza: da 30 a 35 centimetri
  • Peso: da 3,1 a 7,7 chili
  • Aspettativa di vita: da 12 a 17 anni
  • Temperamento: Tranquillo e adattabile
  • Caratteristiche: Caratteristico mantello scuro color zibellino
Un selvaggio Caracal

Caracal

I caracal sono in un certo senso gatti selvaggi, sono originari dell'Africa, ma hanno una ricca storia a livello di tentativi di addomesticamento, li troviamo infatti a partire dall'antico Egitto, dove la loro silhouette era spesso rappresentata sulle tombe dei faraoni e comparivano scorta affianco a divinità come Mafdet e Pakhet. Ci sono prove secondo cui i reali egiziani e indiani addomesticarono i caracal e li usarono per la caccia. Troviamo testimonianze storiche anche lontano dall'Africa, infatti, nell'antica cina, questi gatti venivano regalati ai reali e tenuti come animali da compagnia.

Ancora oggi alcuni cercano di tenerli in casa e addomesticarli, ma si tratta di un felino dall'indole selvatica, è quindi bene non adottarne uno se in casa ci sono bambini o sono già presenti altri animali (potrebbero fare una brutta fine). E' un animale impegnativo per carattere, per dimensioni e anche dal punto di vista della cura, è infatti soggetto a malattie debilitanti.

Dettagli razza

  • Altezza: da 41 a 51 centimetri
  • Peso: da 7 a 20 chili
  • Aspettativa di vita: da 10 a 12 anni
  • Temperamento: ribelle e aggressivo
  • Caratteristiche: robusto ed enorme rispetto al gatto comune
Un elegante Korat

Korat

Il Korat è una delle razze rare che si distingue per la sua bellezza e il suo fascino. Si tratta di una razza estremamente intelligente che ama farsi notare in famiglia e richiede tante attenzioni.

Gli occhi verdi che li contraddistinguono si fanno notare. Strutturalmente il Korat è un gatto molto agile e snello.

Il Korat è originario della Thailandia, dove sono stati imposti dei limiti alla riproduzione di questo gatto, e questo ha contribuito a renderlo ancora più raro.

Se sei interessato a questo gatto, probabilmente ammiri il suo splendido mantello grigio, leggi la nostra lista sulle razze di gatti con il mantello grigio.

Dettagli razza

  • Altezza: da 20 a 25 centimetri
  • Peso: 2,2 a 5 chili
  • Aspettativa di vita: 10 - 15 anni
  • Temperamento: energico e interattivo
  • Caratteristiche: muscoloso e di media taglia, corpo un po' tarchiato
Gli occhi magnetici di un gatto Korat

Kurilian Bobtail

Il Kurilian Bobtail è abbastanza popolare in Russia, suo luogo di origine, tuttavia nel resto del mondo è poco diffuso, e questo ne fa a tutti gli effetti un gatto raro.

Sono gatti attivi (un po' dispettosi, se trascurati). Il mantello può avere pelo lungo o corto, hanno bisogno di attenzioni e di una toelettatura costante. Come tutti i Bobtail la coda è corta (mozza) si tratta di una caratteristica genetica, non avviene nessun intervento chirurgico alla nascita.

E' un gatto vispo e velocissimo che può raggiungere velocità notevoli quando corre, sfiorando i 40 chilometri orari nei suoi scatti.

Dettagli razza

  • Altezza: da 25 a 30 centimetri
  • Peso: da 4 a 5 chili
  • Aspettativa di vita: da 15 a 20 anni
  • Temperamento: capriccioso, richiede molte attenzioni
  • Caratteristiche: velocissimo!
Un LaPer con il caratteristico pelo riccio

LaPerm

Il particolare mantello da il nome alla razza, ricorda infatti un taglio di capelli anni '80, la permanente per l'appunto. Curiosa la nascita della razza: la signora Koehl fu talmente colpita dalla nascita di u gattino dal pelo riccio, figlio di una gatta soriano marrone, che iniziò a selezionare la razza, che è tuttora rara soprattutto se pensiamo che è stata allevata a partire dal 1982.

Caratterialmente sono gatti attivi e un po' dispettosi, quindi se sarete un fortunato (e raro) possessore di LaPerm sappiate che dovrete darvi da fare nell'interagire con lui e avere tanta pazienza!

Dettagli razza

  • Altezza: da 15 a 25 centimetri
  • Peso: da 2,7 a 4,5 chili
  • Aspettativa di vita: da 10 a 15 anni
  • Temperamento: spavaldo e socievole
  • Caratteristiche: il tipico pelo riccio, sembra sempre un po' arruffato
Un sinuoso gatto Mau Egiziano

Mau egiziano

Estroverso ed esotico, il Mau egiziano rientra sicuramente nell'elenco delle razze di gatti rare. È anche una delle poche razze di gatti domestici con macchie naturali sul mantello.

Un gatto particolare, con un aspetto decisamente non convenzionale è il Mau Egiziano, dall'aspetto esotico, rientra sicuramente nell'elenco delle razze di gatti rare. Non ha il mantello uniforme, ha corporatura piccola con un disegno leopardato sul pelo dato da serie di tonalità di grigio differente e come datto sono rari... e costosi!

Esistono Mau di diversi colori, ma il grigio è quello più diffuso. I Mau sono astuti, vispi e giocherelloni e amano passare il loro tempo con i proprietari giocando e facendo agguati.

Dettagli razza

  • Altezza: da 18 a 28 centimetri
  • Peso: da 3,6 a 5,4 chili
  • Aspettativa di vita: 9 - 13 anni
  • Temperamento: intelligente, affezionato, attivo, socievole
  • Caratteristiche: mantello corto
Un imponente  Nebelung grigio

Nebelung

Il Nebelung è una razza di gatto grigio non molto diffusa, possiamo dire quindi che sia rara. I Nebelung sono caratterizzati da un pelo lungo e folto e stupendi hanno occhi verdi. Geneticamente è una razza cugina del Blu di Russia

Si tratta di un felino stupendo, incarnazione della grazia e innocenza, i Nebelung sono rinomati per avere un'indole giocosa e maliziosa, e questo significa che se sarai un fortunato possessore di Nebelung dovrai dedicargli molto tempo e attenzioni per evitare che combinino guai.

La sua bellezza è anche il suo tallone d'Achille: il pelo, dovrai dedicargli tempo ed energie in sessioni di toelettatura, spazzolando spesso per far sì che rimanga sano e senza grovigli.

Dettagli razza

  • Altezza: da 22 a 33 centimetri
  • Peso: da 3 a 6,3 chili
  • Aspettativa di vita: da 15 a 18 anni
  • Temperamento: necessita attenzioni e ama giocare
  • Caratteristiche fisiche: pelo folto e lungo, con brillanti occhi verdi
Un Peterbald senza pelo

Peterbald

Il Peterbald è uno dei gatti più rari al mondo. In genere i gatti senza pelo arrivano dai paesi caldi, il Peterbald, invece, proviene dalla Russia, non esattamente il clima adatto per un gatto nudo! Può essere o completamente privo di peli o possedere una leggera peluria corta e rada.

E' un gatto ricco di personalità che sa farsi amare, è adatto anche a chi desidera un compagno felino in forma e atletico, insomma se vi piaccioni i gatti senza pelo il Peterbald offre tutto quello che si può desiderare da un micio!

Dettagli razza

  • Altezza: da 20 a 30 centimetri
  • Peso: da 2,7 a 5,4 chili
  • Aspettativa di vita: da 12 a 15 anni
  • Temperamento: spigliato e intraprendente
  • Caratteristiche: molto atletico
Esemplare gatto Serengeti

Serengeti

A contrario di quello che molti pensano il Serengeti non è un gatto selvatico addomesticato, ma si tratta di una selezione effettuata dall'uomo per creare un gatto domestico esotico e selvaggio, il Serengeti, infatti è il risultato di un incrocio tra Gatto del Bengala e l'Oriental Shorthair. E' una razza recente e ancora poco allevata, decisamente rara e costosa.

Il Serengeti oltre ad avere un aspetto magnifico è un gatto atletico e attivo e necessita attenzioni e tempo da parte dei padroni per garantire la salute e la felicità.

Dettagli razza

  • Altezza: da 20 a 26 centimetri
  • Peso: da 8 a 15 chili
  • Aspettativa di vita: da 12 a 15 anni
  • Temperamento: socievole e giocoso
  • Caratteristiche: atletico e slanciato
Esemplare gatto Sokoke

Sokoke

Eccoci arrivati al campione della rarità felina: il gatto Sokoke è, infatti, la razza di gatto domestico più rara al mondo.

La sua origine è Keniota, per la precisione proviene dalle foreste del Kenia orientale. Fino a poco tempo fa si pensava che fosse un ibrido frutto di un incrocio tra gatti selvatici, ma i test effettuati sul DNA hanno sfatato questa teoria.

Il Sokoke è una razza a pelo corto, di indole tranquilla e pacifica, intelligente, giocosa e diventa presto un membro onnipresente della famiglia.

Il disegno del suo mantello è favoloso, direi quasi mimetico e può includere anche dei contorni sopra le spalle e sotto la spina dorsale. Hanno zampe lunghe se paragonate agli altri gatti domestici, con un’andatura sinuosa e movimenti leggeri ed aggraziati, per quanto riguarda la cura e la toelettatura è un gatto facilmente gestibile.

Dettagli razza

  • Altezza: da 18 a 22 centimetri
  • Peso: da 3 a 6 chili
  • Aspettativa di vita: da 13 a 16 anni
  • Temperamento: socievole e amichevole
  • Caratteristiche: energico e slanciato
Esemplare gatto Toyger

Toyger

Si tratta di una razza ibrida, allevato per riprodurre una tigre in miniature (da qui il nome oyger: Toy = Giocattolo Tiger = Tigre), si tratta di una razza riconosciuta negli Stati Uniti dove è nata e molto rara, soprattutto in Europa, dove, tra l'altro non è ancora stato riconosciuto come razza.

L'aspetto è proprio quello di una tigre in miniatura, ha striature continue verticali che sono ben evidenti sui fianchi.

Dettagli razza

  • Altezza: da 23 a 33 centimetri
  • Peso: da 5,5 a 6,8 chili
  • Aspettativa di vita: da 10 a 15 anni
  • Temperamento: intelligente, necessità interazione e attenzioni
  • Caratteristiche: molto attivo

Cosa si intende per razza di gatti rara?

Per rarità felina non intendiamo la bellezza, la peculiarità di un gatto, ma la sua disponibilità sul mercato (termine brutto, lo so) e presenza nell'ambito dell'allevamento specializzato. Una razza, quindi, può essere definita rara in base alla sua diffusione e alla percezione che essa riscontra tra gli appassionati.

Ecco i tre criteri che abbiamo utilizzato per stilare questo elenco:

La selezione e la riproduzione

Una razza può essere considerata rara quando la sua selezione e la sua riproduzione comportano sfide significative per gli allevatori. Spesso i canoni della razza prevedono caratteristiche morfologiche ben precise ed esigenti, questo comporta una precisa e meticolosa attenzione da parte degli allevatori.

Domanda e offerta

La domanda del mercato svolge un ruolo cruciale nella definizione della rarità di una razza. RAzze nuove o che non si distinguono decisamente per l'estetica e la conformazione possono incontrare una minore richiesta.

Elemento culturale

Quando si pensa alla rarità e diffusione di una razza non si può non considerare l'aspetto culturale legato a quella razza. Ogni paese ha i suoi gusti che sono radicati nella cultura e nella storia locale; per esempio, in Giappone, vi è una naturale propensione all'allevamento del Bobtail giapponese, mentre altre razze di origine non autoctona potrebbero non godere dello stesso appeal.

Cronologia aggiornamenti

  • 5 novembre 2023 Pubblicato l'articolo sulle razze più rare di gatti
Fabiana Valentini

Fabiana Valentini

Fabiana Valentini è un'attrice che ha sempre avuto un debole per i gatti. Oltre alla sua carriera nel mondo del teatro, Fabiana è anche una volontaria attiva che gestisce un gattile e dedica gran parte del suo tempo libero a prendersi cura dei felini bisognosi.

Commenti

Hai dubbi o domande? Vuoi condividerela tua opinione? Scrivici!

Ho letto la Privacy Policy e accetto l’invio di informazioni commerciali tramite email.

Ti potrebbero interessare

Il gatto perde il pelo: cosa fare?

Scopri le cause più frequenti della perdita di pelo nei gatti e come affrontarle. Dalla nutrizione alle allergie, il...

di Marco Fiamberti -

Tutto sul gatto d'Angora Turco

Gli Angora suscitano forti reazioni nei loro padroni con la loro simmetria, intelligenza e devozione. Gli Angora si...

di Fabiana Valentini -