Quanta acqua deve bere un cane?

di Fabiana Valentini 37 visite

Il vostro cane beve troppa, troppo poca o appena sufficiente acqua?

I cani hanno bisogno di acqua proprio come le persone. L'acqua fa bene all'organismo del cane aiutando la digestione, regolando la temperatura corporea e mantenendo le articolazioni lubrificate, oltre a molte altre funzioni.

I cani sono esperti nell'autoregolare l'assunzione di acqua per rimanere ben idratati. Tuttavia, per vari motivi, un cane può bere troppa o troppo poca acqua, con possibili gravi conseguenze per la salute.

Vediamo di seguito la quantità di acqua che la maggior parte dei cani deve bere e cosa fare se il cane beve più o meno acqua del solito.

Quanta acqua dovrebbe bere un cane al giorno?

In generale, un cane dovrebbe bere un grammo di acqua per ogni chilo di peso corporeo. Ad esempio, un cane di 30 chili deve bere 30 once d'acqua al giorno. Ma non tirate ancora fuori il misurino. Il cane tipico, in buona salute, riesce a controllare l'assunzione di acqua.

Diversi fattori possono influenzare il fabbisogno idrico di un singolo cane. I cani molto attivi hanno bisogno di più acqua di quelli che preferiscono oziare tutto il giorno. Nelle giornate calde, i cani devono bere più acqua per rimanere idratati quando sono all'aperto. Le femmine in gravidanza o in allattamento hanno bisogno di più acqua per soddisfare le esigenze nutrizionali della gravidanza e dell'allattamento.

Anche la dieta influisce sull'assunzione di acqua. Il cibo in scatola ha un tasso di umidità molto elevato, quindi i cani che mangiano cibo in scatola possono avere bisogno di bere meno acqua rispetto ai cani che mangiano crocchette.

Se vi state chiedendo di quanta acqua ha bisogno il vostro cucciolo, dipende dall'età, dal livello di attività e dalla taglia del cucciolo. I cuccioli in fase di svezzamento hanno bisogno di circa mezzo bicchiere d'acqua ogni due ore, mentre i cuccioli più grandi e completamente svezzati hanno bisogno di circa mezzo grammo - un grammo d'acqua al giorno per ogni chilo di peso corporeo.

Il veterinario può aiutarvi a determinare la quantità di acqua di cui il vostro cane ha bisogno al giorno.

Cosa fare se il cane beve molta acqua

Il cane potrebbe bere molta acqua per motivi normali, come giocare all'aperto in una giornata calda o allattare attivamente i cuccioli appena nati.

Tuttavia, condizioni di salute come il diabete, la malattia di Cushing (iperadrenocorticismo) e le malattie renali possono far sì che i cani sentano una sete extra e bevano più acqua del solito. Il termine medico per indicare l'eccessivo consumo di acqua è polidipsia. La polidipsia spesso comporta un eccesso di pipì (chiamato poliuria).

Saprete se il vostro cane beve più acqua del solito se dovrete riempire più spesso la sua ciotola dell'acqua.

L'iperidratazione è un problema medico serio e può causare vomito (per aver bevuto acqua troppo velocemente), letargia e gonfiore. Il veterinario eseguirà alcuni test per determinare il motivo per cui il cane beve così tanta acqua, quindi svilupperà un piano di trattamento per riportare le sue abitudini di consumo alla normalità.

Cosa fare se il cane non beve acqua

I motivi per cui un cane può bere meno acqua sono il dolore, la malattia, la vecchiaia e l'ansia. Un consumo insufficiente di acqua espone il cane al rischio di disidratazione, che può richiedere un intervento medico.

Controllate lo stato di idratazione del cane se non beve acqua o ne beve meno del solito. Creare una tenda con la pelle dietro le spalle del cane, quindi lasciare la tenda. Se la pelle rimane tesa, probabilmente il cane è disidratato. Se la tenda si abbassa rapidamente, il cane è adeguatamente idratato.

Altri segni di disidratazione sono gengive pallide e appiccicose, naso e bocca secchi e bulbi oculari infossati. Se il cane è disidratato, portatelo dal veterinario il prima possibile per la diagnosi e il trattamento.

Oltre a curare la causa della disidratazione, si può invogliare il cane a bere più acqua. Ad esempio, potete insaporire l'acqua con un po' di brodo di pollo a basso contenuto di sodio. Ad alcuni cani piace anche sgranocchiare cubetti di ghiaccio. Anche le fontanelle sono una buona opzione per i cani che hanno bisogno di essere incoraggiati a bere più acqua.

Quanto tempo può stare senza acqua un cane?

I cani sani possono stare senza acqua per alcuni giorni. Ma come dice il proverbio, non provate a farlo a casa. I cani devono avere facile accesso a molta acqua fresca e pulita. Non negate l'acqua al vostro cane a meno che il veterinario non lo consigli per motivi medici. Consigli per l'assunzione di acqua

Ecco alcuni consigli per mantenere una buona abitudine di bere acqua per il vostro cane:

  • Controllare attentamente l'assunzione di acqua da parte del cane. Riempite la ciotola dell'acqua del cane all'incirca alla stessa ora ogni giorno e annotate quanta acqua rimane nella ciotola (se c'è).
  • Evitare che il cane beva dalla tazza del water. La tazza del water può sembrare pulita, ma può contenere molti batteri che causano malattie. Tenete il coperchio della toilette chiuso e chiudete la porta del bagno.
  • Pulite quotidianamente la ciotola dell'acqua del cane con acqua e sapone per evitare l'accumulo di detriti e batteri che potrebbero far ammalare il cane (lo stesso vale per il lavaggio della ciotola del cibo).

Una corretta idratazione è essenziale per la salute e il benessere generale del cane. Se le abitudini di consumo del vostro cane sembrano un po' fuori luogo, fissate un appuntamento con il vostro veterinario per capire perché e cosa potete fare per ripristinare il normale consumo di acqua del vostro cane.

Ti potrebbero interessare