Perché il mio cane zoppica all'improvviso?

di Marco Fiamberti 1741 visite

Se il vostro cane inizia a zoppicare all'improvviso, è bene non trascurare il problema, infatti, possono esserci molte ragioni che possono causare la zoppia nei cani. Potrebbe trattarsi di un semplice fastidio o di un problema di salute più complicato. Proprio come avviene per gli essere umani, anche nei cani lo scopo di zoppicare è quello di alleviare il dolore che si prova, appoggiando il peso sugli altri arti. Generalmente non si tratta di nulla di grave, ma è bene mantenere la calma e capire quale sia il problema, una semplice visita dal veterinario, individuerà la causa della zoppia e il vostro cucciolo tornerà a correre in men che non si dica.

Tipi e caratteristiche della zoppia nei cani

Possiamo dividere la zoppia dei cani in due categorie: zoppia graduale e zoppia improvvisa.

La zoppia ad insorgenza graduale

Questa zoppia si sviluppa lentamente in un lasso di tempo prolungato, per questo se notate che il vostro cane inizia a zoppicare in modo progressivo nel tempo è bene consultare un veterinario perché lasciare che una zoppia graduale si aggravi può comportare complicazioni ulteriori e compromettere la qualità di vita dell'animale (e anche la vostra)

La zoppia improvvisa

Se il cane inizia improvvisamente a zoppicare in modo sostenuto parliamo di zoppia improvvisa, in questo caso spesso la causa è un trauma o una lesione. Anche in questo caso è bene portare il cane dal proprio veterinario per risolvere immediatamente il problema.

I motivi per cui il tuo cane può zoppicare improvvisamente

Ci sono diversi motivi per cui un cane può iniziare a zoppicare improvvisamente, tra questi possiamo citare:

In caso di lesioni o traumi superficiali

Il motivo più comune e più evidente da accertare è in caso di lesioni o ferite alla zampa o alla gamba.

Tra queste lesioni possiamo annoverare tagli e graffi causati da oggetti appuntiti ad esempio il cane potrebbe avere calpestato del vetro, oppure una spina potrebbe essersi conficcata nella zampa, valutate anche l'eventuale crescita delle unghie che potrebbe inibire al cane il normale appoggio dell'arto. Altre lesioni alle zampe che possono causare zoppia sono morsi o punture, infezioni, unghie rotte o ustioni.

Si tratta di lesioni che anche se non pericolose per l'incolumità del cane, comportano dolore e quindi sono causa della zoppia del cane. Soffermatevi anche a notare se il cane lecca un'area precisa della zampa, potrebbe indicare che in quel punto è avvenuta una lesione. Quindi nel caso in cui il cane inizi a zoppicare all'improvviso, la prima cosa da fare è controllare le zampe per individuare eventuali anomalie o segni di lesioni.

In caso di lesioni o traumi profondi

Se avete lasciato libero il cane di correre o se trascorre molto tempo all'aperto e avete notato un'improvvisa zoppia, potrebbe essere dovuta a un trauma.

I cani spesso superano i propri limiti fisici quando saltano da altezze elevate, corrono a grande velocità e si fermano bruscamente o effettuano curve rapide, mettendosi a rischio di strappi ai legamenti, fratture ossee, traumi articolari o distorsioni. Inoltre, possono subire traumi causati da aggressioni di altri animali, impigliarsi in recinti o essere investiti da veicoli.

In caso di malattia delle articolazioni

Un'altra ragione per cui un cane può iniziare a zoppicare improvvisamente è una malattia articolare, che di solito si manifesta gradualmente, ma può essere nascosta o accompagnata da un'infiammazione. Le malattie articolari includono la displasia dell'anca, del gomito, la malattia dei legamenti, l'osteoartrite, l'osteocondrite dissecante o la malattia del disco intervertebrale. Per diagnosticare e trattare efficacemente il problema e alleviare il dolore, è fondamentale rivolgersi al veterinario.

L'osteoartrite è una patologia più comune nei cani anziani. In altri casi, come in quello dell'osteocondrite dissecante, si riscontrano nei cuccioli più giovani durante i periodi di crescita.

Per altri motivi

Ci sono anche altre ragioni per cui un cane può zoppicare. Ad esempio potrebbe trattarsi di un effetto collaterale di un'infezione come la malattia di Lyme o di un tumore come l'osteosarcoma che colpisce le ossa.

Bisogna porre molta attenzione ai cani di razza grande, se, ad esempio, possedete un alano , potrebbe zoppicare a causa di patologie come l'osteodistrofia ipertrofica o la panosteite.

In questo caso solo il veterinario può capire la situazione, eseguendo una serie di esami. Esami come radiografie, biopsie e del sangue sono tutte opzioni valide e possibili con cui il veterinario può utilizzare per decidere esattamente perché il cucciolo ha iniziato a zoppicare.

Trattamenti per il cane che zoppica improvvisamente

Il tipo di trattamento da mettere in atto varierà in base all'esame fisico e dalla diagnostica.

Nella grande maggioranza dei casi sono sufficienti riposo e relax per riportare il vostro amico a quattro zampe in forma. Per patologie specifiche potrebbe essere necessario assumere antidolorifici o antinfiammatori, oppure ricorrere alla fisioterapia e in estrema ratio, ad interventi chirurgici.

In ogni caso, come diciamo sempre, non fate di testa vostra e rivolgetevi al vostro veterinario di fiducia, che con la sua competenza e conoscenza dell'animale ha tutti gli strumenti diagnosticare e trattare la zoppia del vostro cane nel modo corretto.

Chiedere un consulto al proprio veterinario è sempre una buona idea

Come abbiamo visto i cani possono iniziare a zoppicare improvvisamente per diversi motivi e alcuni di questi possono nascondere patologie e conseguenze anche gravi. Quindi qualunque sia la causa della zoppia (o che noi crediamo che sia) è bene rivolgersi a un veterinario il prima possibile.

Le razze cani più soggette alla zoppia

Nella tabella sottostante riportiamo quali sono le razze canine più soggette alla zoppia e il motivo per cui questa generalmente si manifesta.

Razza di cane Motivo della zoppia
Pastore tedesco Displasia dell'anca
Bulldog Artrosi
Labrador Retriever Displasia dell'anca
Rottweiler Displasia dell'anca
Bassotto Ernia del disco
Golden Retriever Displasia dell'anca
Carlino Artrosi
Dobermann Displasia dell'anca

La displasia dell'anca è una malformazione congenita dell'articolazione dell'anca, che causa un'usura prematura e danni ai tessuti circostanti. Questa patologia può causare dolore, difficoltà di movimento e zoppia.

L'artrosi è una malattia degenerativa delle articolazioni, che causa una perdita di cartilagine e danni ai tessuti circostanti. Questa patologia può causare dolore, rigidità e zoppia.

L'ernia del disco è una patologia che colpisce la colonna vertebrale dei cani, causata dalla compressione del disco intervertebrale. Questa patologia può causare dolore e difficoltà di movimento.

In generale, le razze di cani più grandi sono più soggette a problemi di zoppia, in particolare per quanto riguarda la displasia dell'anca. Anche l'obesità può essere un fattore che contribuisce ai problemi di zoppia nei cani di tutte le razze.

Domande frequenti

Quali sono i sintomi della zoppia nei cani?

La zoppia può manifestarsi con una serie di sintomi, tra cui dolore, difficoltà di movimento, incertezza nell'appoggiare una o più zampe a terra, zampata più corta o zoppicante rispetto alle altre, eccessiva leccatura o mordicchiamento della zona interessata, ecc.

Quali sono le cause più comuni della zoppia nei cani?

La zoppia può essere causata da una serie di fattori, tra cui traumi fisici, patologie articolari o muscolari, malformazioni congenite, problemi neurologici, infezioni, tumori, ecc.

Come si diagnostica la zoppia nei cani?

Per diagnosticare la zoppia nei cani, il veterinario potrebbe effettuare una serie di test, tra cui un esame fisico completo, radiografie, esami del sangue, analisi delle urine e delle feci, ecc.

Quali sono i trattamenti disponibili per la zoppia nei cani?

Il trattamento della zoppia nei cani dipende dalle cause sottostanti. In alcuni casi, potrebbe essere sufficiente riposo e terapia del dolore, mentre in altri potrebbe essere necessario un intervento chirurgico, la fisioterapia o la somministrazione di farmaci specifici.

Come posso prevenire la zoppia nei miei cani?

Per prevenire la zoppia nei cani, è importante mantenere il cane in buona salute fisica e mentale, evitare l'obesità, prevenire i traumi fisici e le lesioni, assicurarsi che il cane riceva una dieta equilibrata e un adeguato esercizio fisico, e portare il cane regolarmente dal veterinario per esami di routine e controlli della salute.

Marco Fiamberti

Marco Fiamberti

Marco è uno studente di veterinaria a Milano con una grande passione per gli animali domestici, in particolare per i cani. Nel suo blog, fornisce consigli utili sulla cura dei cani e condivide le storie dei suoi due labrador, Poldo e Gianna.

Commenti

Hai dubbi o domande? Vuoi condividerela tua opinione? Scrivici!

Ho letto la Privacy Policy e accetto l’invio di informazioni commerciali tramite email.

Ti potrebbero interessare

I cani possono essere gelosi?

La gelosia è definita come il desiderio di possedere qualcosa che qualcun altro ha, o come un sentimento di infelicità o...

di Fabiana Valentini -