Brividi e tremori del cane: Cause e trattamenti

di Fabiana Valentini 48 visite

Ci sono molte cause che possono creare brividi o tremori in un cane.

Questo stato potrebbe anche essere causato dalla gioia dell'arrivo di un membro della famiglia, e in questo caso, ovviamente, non c'è da preoccuparsi, ma si potrebbe anche trattare di un problema serio, dovuto, ad esempio, dall'aver ingerito cibi tossici.

Quali sono i motivi più comuni per cui un cane può rabbrividire o tremare?

Quando è necessario portarlo dal veterinario per avere una diagnosi? E quando è necessario procedere con delle cure?

Quando è meglio consultare un veterinario

Come abbiamo accennato i cani tremano per molti motivi diversi, questi possono andare dalla semplice eccitazione al dolore, alla vecchiaia e persino la nausea li può creare.

E' necessario non sottovalutare i sintomi:i brividi e i tremori possono indicare qualcosa di grave, come avvelenamento, malattie renali o lesioni. Per questo motivo se il cane denota un comportamento inusuale e inizia improvvisamente a tremare, è importante verificare che questo stato non sia accompagnato da altri indicatori come come diarrea, vomito o zoppia. Se notate in concomitanza dei tremori uno di questi sintomi è bene che vi rechiate dal veterinario.

Tremori e brividi del cane: Cause e trattamenti comuni

Le cause più comuni dei tremori e dei brividi nei cani sono:

Avvelenamento

I tremori possono essere causati da diverse tossine e veleni, alcuni di questi sono innocui per le persone, pensiamo al cioccolato, ma possono essere tossici per il vostro cane. Altri prodotti che possono essere velenosi per i cani e che possono essere facilmente disponibili per la loro bocca sono le sigarette e lo xilitolo, che è presente in molte gomme da masticare. Anche prodotti contro gli insetti come le esche per lumache che contengono metaldeide possono causare gravi tremori muscolari e convulsioni nei nostri amici a quattro zampe.

Tra i sintomi di avvelenamento nei cani troviamo:

  • convulsioni
  • debolezza
  • depressione
  • diarrea
  • disorientamento
  • eccessiva produzione di bava
  • tremori
  • vomito

Se avete dei dubbi o temete che il vostro cane abbia ingerito qualcosa di potenzialmente tossico, chiamate immediatamente il veterinario.

Cimurro

Il cimurro si manifesta più spesso nei cuccioli e nei cani adolescenti che non sono stati completamente vaccinati, si tratta di una patologia causata da un virus. Tra i suoi sintomi ci sono i tremori, oltre a secrezione oculare e nasale, febbre, tosse e altri sintomi ancora.

Per combattere il cimurro nei cani, si utilizzano cure di supporto, per proteggere l'animale mentre il suo sistema immunitario si sviluppa e combatte il virus. Il trattamento può anche includere antibiotici, dilatatori delle vie aeree, fisioterapia e liquidi per aiutare a gestire la disidratazione.

Disturbi convulsivi

L'epilessia è un disturbo neurologico, sorprendentemente comune nei cani di razza. Tra i sintomi possiamo annoverare:

    collasso
  • contrazioni muscolari
  • irrigidimento
  • masticazione della lingua
  • perdita di coscienza
  • sbavatura
  • scatti
  • schiuma alla bocca

Spesso capita che i cani in presa ad una crisi cadano sul fianco e facciano movimenti di remata con le zampe. Non esiste una cura risolutiva, ma farmaci per controllare le crisi, come ad esempio: keppra, fenobarbital o bromuro di potassio.

Eccitazione

Il semplice ritorno a casa del padrone è più che sufficiente per fare eccitare un cane, ci sono diversi modi in cui questa eccitazione si manifesta: alcuni cani si agitano, abbaano e addirittura urinano. Sebbene i cani spesso non siano più così eccitati da mostrare tremori, potete aiutare il vostro amico a quattro zampe a calmarsi dando un saluto calmo e breve.

Nausea

I cani, proprio come capita a noi umani, possono soffrire di nausea dovuta al mal d'auto o a causa dei farmaci, del troppo mangiare o dopo aver ingerito qualcosa di dannoso, come una pianta tossica. La nausea, nei cani può essere dovuta anche da malattie renali o epatiche, oltre che di altre patologie. Il tremore può essere un segno che il cane ha la nausea. Altri sintomi della nausea nei cani possono essere:

  • deglutire
  • nascondersi o stare in disparte
  • salivare più del solito
  • sbadigliare
  • sbattere delle labbr
  • svogliatezza
  • vomitare

Ovviamente per trattare la nausea bisogna utilizzare metodi diversi a seconda della causa che la provoca. L'avvelenamento è la causa più grave che ci possa essere, perlomeno nell'immediato, quindi se il vostro cane ha tremori e vomita improvvisamente, bisogna recarsi al più presto dal veterinario.

Sindrome del tremore generalizzato (GTS)

La GTS (dall'inglese Generalized Tremor Syndrome) è chiamata anche sindrome del tremore reattivo agli steroidi o sindrome del cane bianco che trema. E' chiamata anche sindrome del cane bianco che trema, questo perchè è stata notata la prima volta in cani in cani bianchi di piccola taglia come i maltesi e i terrier bianchi delle Highlands occidentali, non si limita a cani piccoli, ma può interessare qualsiasi taglia di cane, razza o colore. Le sue cause risultano ancora sconosciute.

La GTS compare in genere tra i 9 mesi e i 2 anni di età. Non esiste una cura definitiva, ma di solito, si fanno assumere al cane corticosteroidi come la prednisone. La fortuna è che i primi risultati sono praticamente immediati, iniziando già nella prima a settimana del trattamento.

Vecchiaia e dolore

Spesso quando invecchiano alcuni cani sviluppano tremori alle zampe posteriori, e più di rado anche alle zampe anteriori. Questi tremori di solito non influenzano il modo in cui il cane si muove o cammina.

La spiegazione più semplice che possiamo darci è che il tremore alle zampe sia dovuto all'età del cane, ma questo non è sempre vero, possono essere indice di dolore. Pertanto, se il vostro cane è anziano e sviluppa tremori, rivolgetevi sempre al veterinario.

Altre cause di brividi e tremori nei cani

Infine esistono altre forme di tremori nei cani, causate da cause meno comuni.

Una di queste è l'insufficienza renale cronica, oppure, altre possibili cause di tremori sono i problemi neurologici che possono includere malattie infiammatorie del cervello. Anche una crisi addisoniana, una condizione legata a una ghiandola surrenale poco attiva, e i disturbi demielinizzanti possono provocare tremori nei cani.

Se il vostro cane denota il tremore o i brividi e volete capirne di più è sempre bene rivolgetesi al proprio veterinario.

Domande Frequenti

Perché i cani di piccola taglia tremano?

Small dogs get cold more easily than larger dogs. They have a higher ratio of skin to overall body volume, so they lose more heat through the surface of their skin.

When your small dog trembles due to nervousness, you'll typically see their ears pinned back, and they may avoid whatever is bothering them.

Come si fa a capire se un cane ha freddo?

Il sintomo più evidente del freddo, nel cane, è il tremore: un cane che sta sentendo freddo tenderà appunto a tremare, a restare raggomitolato su se stesso e a cercare di occupare meno spazio possibile per preservare il calore corporeo.

Ti potrebbero interessare