Motivi per cui i gatti si prendono a schiaffi

di Fabiana Valentini 2501 visite

Per molto tempo i gatti hanno avuto la reputazione di essere solitari e, sebbene non siano certamente sociali e socievoli come i cani, possono vivere nella stessa casa e stare bene insieme. Possono persino legarsi l'uno all'altro. Un comportamento che si può osservare di tanto in tanto se si vive in una casa con più gatti è quello di un gatto che schiaffeggia un altro gatto.

Perché i gatti lo fanno? Stanno litigando tra loro? O c'è qualcos'altro sotto?</p>

Perché i gatti si schiaffeggiano?

Un gatto può schiaffeggiare un altro gatto per una moltitudine di motivi. Il trucco per determinare il motivo per cui i vostri gatti si schiaffeggiano a vicenda è osservare il resto del linguaggio del corpo e del comportamento dei vostri gatti. I gatti che si schiaffeggiano l'un l'altro sono un comportamento normale per loro, anche se alcuni dei motivi per cui lo fanno sono meno desiderabili.

Iniziare a giocare

I gatti più giocosi ed energici possono schiaffeggiarsi l'un l'altro come invito al gioco. I gatti che invitano al gioco schiaffeggiandosi avranno un linguaggio corporeo adatto a un gatto giocoso. I loro baffi saranno in avanti e la loro attenzione sarà rivolta alla situazione in corso. Gli artigli saranno ritirati per lo schiaffo, in modo da non ferire l'altro gatto. Non ci saranno guaiti, urla o sibili da parte del gatto che sta dando lo schiaffo. Tutti questi segnali non verbali indicano all'altro gatto che lo schiaffeggiatore vuole giocare.

Istinto predatorio

I gatti sono carnivori obbligati, cioè necessitano di proteine animali nella loro dieta. Ciò significa che sono anche piccoli predatori e, come tali, hanno un elevato istinto di preda. In effetti, molti giocattoli presenti sul mercato sfruttano proprio questo aspetto. Bacchette di piume, palline tintinnanti e puntatori laser sfruttano l'istinto predatorio del gatto. I gatti che non hanno uno sfogo appropriato per questi istinti possono iniziare a reagire aggredendo i loro coinquilini o voi. Se il vostro gatto schiaffeggia un altro gatto con tutte le caratteristiche di un linguaggio corporeo giocoso, ma vi sembra che sia ancora un po' troppo esuberante nello schiaffeggiare, potrebbe essere a causa di un istinto di caccia represso.

Malattia e dolore

Se un gatto non si sente bene o prova dolore, può schiaffeggiare altri gatti per farli allontanare. I gatti che soffrono di dolore cronico o di una malattia cronica tendono a essere più guardinghi con gli altri animali di casa.

Potrebbero temere che altri animali domestici li feriscano accidentalmente. I gatti non mostrano necessariamente i cambiamenti artritici all'esterno come i cani. Infatti, uno studio ha dimostrato che il 61% dei gatti di età superiore ai 6 anni presentava alterazioni artritiche visibili in almeno un'articolazione ai raggi X e il 48% presentava alterazioni in più articolazioni.

È importante notare che l'artrite in questi gatti non è stata diagnosticata dai cambiamenti notati dai proprietari, ma dalle radiografie. Un gatto anziano che svolge un'attività apparentemente normale a casa potrebbe essere affetto da dolore artritico. Questo potrebbe spiegare perché un gatto sembra diventare più scontroso con l'età: potrebbe soffrire.

Schiaffi e aggressività tra gatti

Mancanza di risorse e aggressività tra gatti

Anche in questo caso è possibile che i gatti vivano insieme senza problemi, ma non è sempre così. A volte i gatti non vanno d'accordo tra loro quando vivono in spazi ristretti. I gatti che vivono insieme e che litigano manifestano una forma di aggressività intergatto, e questo potrebbe essere il motivo per cui si schiaffeggiano. Il linguaggio del corpo dei gatti che si schiaffeggiano a causa dell'aggressione tra gatti è molto diverso da quello dei gatti che si schiaffeggiano per istigare il gioco. I gatti che si comportano in modo aggressivo appaiono tesi. Le loro orecchie saranno appiattite contro la testa e il loro muso sarà teso, con i baffi che si appoggiano al muso. Si esprimeranno a voce alta, emettendo i proverbiali suoni da "gatto arrabbiato": ringhi, sibili e urla. Poiché ogni gatto è un individuo, l'aggressività tra gatti può essere un problema comportamentale ricco di sfumature, ma l'aggressività può derivare dalla mancanza di risorse in casa. Le risorse comprendono oggetti come le lettiere e le ciotole dell'acqua, ma anche giocattoli, letti e spazi verticali come alberi e scaffali per gatti.

Come impedire ai gatti di schiaffeggiarsi a vicenda

Anche se i gatti che si schiaffeggiano sono considerati un comportamento normale, questo non significa che sia auspicabile che i vostri gatti si schiaffeggino. Ci sono modi per ridurre al minimo l'incidenza degli schiaffi dei gatti.

Se i vostri gatti si schiaffeggiano per gioco e per istinto, può essere d'aiuto stabilire tempi di gioco programmati e strutturati. Un gatto che ha a disposizione gli stessi venti minuti programmati ogni giorno per cacciare e colpire il suo giocattolo preferito con la bacchetta o per inseguire l'inafferrabile puntino rosso può essere meno propenso a schiaffeggiare i suoi coinquilini per gioco. È importante ricordare che parte del divertimento della caccia consiste nel catturare la preda alla fine. I puntatori laser non consentono di farlo, quindi se il vostro gatto ama giocare con loro, terminate ogni sessione di gioco lanciandogli un giocattolo con il calcio su cui possa saltare e dare un calcio a coniglietto per "uccidere".

Sberle tra gattini: gioco

Mantenere il gatto aggiornato sulle visite annuali può aiutare a garantire che non ci siano malattie in atto che potrebbero causare dolore o disagio. I gatti tendono a essere nervosi dal veterinario e può essere difficile per quest'ultimo valutarli accuratamente per vedere se ci sono segni sottili di artrite. Fate un video sul vostro cellulare del gatto che cammina o salta sugli oggetti; questo può essere di grande aiuto per il veterinario per determinare se il gatto ha un'artrite precoce. Con l'avanzare dell'età, prendete in considerazione la possibilità di somministrare un integratore per le articolazioni. Il veterinario potrà consigliarvi il prodotto migliore per il vostro gatto.

L'aggressività tra gatti non ha sempre una soluzione facile e veloce, ma ci sono alcune cose che potete fare per rendere la vita domestica meno stressante per il vostro gatto. Un ottimo inizio è rappresentato dalla presenza di un numero adeguato di lettiere. La maggior parte degli esperti di comportamento raccomanda che il numero di lettiere in casa sia uguale al numero di gatti che avete, più uno. Quindi, se avete due gatti, l'ideale sarebbe avere tre lettiere.

Gli esperti raccomandano inoltre che le lettiere si trovino a ogni livello della casa e non tutte ammassate su un unico piano o in un unico luogo. È inoltre possibile ridurre al minimo le aggressioni tra gatti aumentando il numero di spazi verticali in casa. Le mensole e gli alberi per gatti, soprattutto nelle aree ad alto traffico come i corridoi, possono alleviare lo stress di vivere in spazi ristretti e dare ai gatti uno sfogo più appropriato al loro stress.

È normale che i gatti si picchino. Detto questo, può avere diversi significati e fermarlo può richiedere strategie diverse. Se avete dubbi sul dolore cronico del vostro gatto o su come far sì che i vostri gatti vadano più d'accordo, rivolgetevi al vostro veterinario.

Fabiana Valentini

Fabiana Valentini

Fabiana Valentini è un'attrice che ha sempre avuto un debole per i gatti. Oltre alla sua carriera nel mondo del teatro, Fabiana è anche una volontaria attiva che gestisce un gattile e dedica gran parte del suo tempo libero a prendersi cura dei felini bisognosi.

Commenti

Hai dubbi o domande? Vuoi condividerela tua opinione? Scrivici!

Ho letto la Privacy Policy e accetto l’invio di informazioni commerciali tramite email.

Ti potrebbero interessare

Gatto Tonkinese: guida alla razza

Il Tonkinese è un gatto vigile e attivo, con un buon sviluppo muscolare. Il Tonkinese è un gatto molto affabile ed è...

di Fabiana Valentini -

Cura quotidiana del gatto

Il livello di cura generale che dovrete prestare al vostro gatto dipenderà dalla sua razza, dalla lunghezza del pelo (o...

di Fabiana Valentini -

Perchè il gatto morde la mano?

I morsi di gatto possono essere piuttosto sgradevoli e generalmente è meglio evitarli. I gatti sono abili predatori...

di Fabiana Valentini -

I gatti possono vedere di notte?

I veterinari e gli scienziati non hanno ancora capito tutto dei gatti, e la capacità di quanto possano vedere bene è...

di Fabiana Valentini -

I gatti hanno paura dei cetrioli?

Scopri cosa si nasconde dietro i video virali dei gatti che saltano in aria alla vista dei cetrioli. Questo articolo...

di Fabiana Valentini -