Come mai i cani ululano?

di Fabiana Valentini 42 visite

I cani usano una varietà di vocalizzazioni, incluso l'ululato, per attirare l'attenzione, interagire con gli altri e annunciare la loro presenza. Per attirare l'attenzione, i cani ululano. I cani ululano per connettersi con le persone e notificare la loro presenza.

Alcuni cani ululano anche in risposta a rumori acuti, come le auto della polizia o gli strumenti musicali. Continua a leggere per scoprire cosa fare se il tuo cane ulula eccessivamente.

Problemi da escludere per primi

Ululare quando sei lontano da casa Se i tuoi vicini ti chiamano e ti dicono che il tuo cane urla quando sei al lavoro, la causa del suo eccessivo ululato potrebbe essere l'ansia da separazione.

Quando un cane è solo o altrimenti separato dal suo proprietario, ulula. Questo tipo di ululato è generalmente accompagnato da almeno un altro sintomo di ansia da separazione, come il volteggiare, la distruzione, l'eliminazione, la tristezza o altre indicazioni di angoscia.

Quando i cani sono feriti o non stanno bene, a volte ululano. Se il tuo cane inizia ad ululare o ulula più del solito, consulta immediatamente un veterinario per escludere malattie e lesioni.

Cosa fare in caso di ululati eccessivi?

Quando la sirena si ferma, il tuo cane si calma. Si zittirà se l'allarme della sua auto preferita si spegne o se parte l'impianto musicale del vicino. Se ulula in risposta all'ululato di un altro cane, per esempio, o al suono di un'autopompa che passa, smetterà quando il rumore si attenua.

Questa forma di ululato di solito non è molto forte a meno che i fattori scatenanti non si ripetano frequentemente. Puoi usare la desensibilizzazione e il controcondizionamento (DSCC) per aiutare il tuo cane ad imparare a stare tranquillo se si verificano spesso.

Desensibilizzazione sistematica e controcondizionamento

Non è sufficiente insegnare ad un cane un comportamento diverso, come andare a prendere un giocattolo invece di ululare, se il problema è basato su come si sente riguardo a qualcosa.

Invece, è più efficace alterare la sua motivazione e i suoi sentimenti, che sono principalmente le ragioni sottostanti al problema comportamentale.

Paura, ansia, fobie e aggressività sono tutti esempi di problemi comportamentali che potrebbero essere trattati con la desensibilizzazione sistematica e il controcondizionamento.

Quando si cerca di risolvere i problemi di comportamento degli animali, combinare queste due tecniche può avere più successo. Se stai cercando informazioni su come localizzare uno psicologo applicato agli animali (CAAB) o un comportamentista veterinario certificato (Dip ACVB) nella tua regione, non cercare oltre.

Se non riesci a trovare un comportamentista nella tua zona, potresti optare per un addestratore professionale certificato per cani (CPDT). Tuttavia, scopri se lui o lei ha un addestramento esperto e molta esperienza nell'uso della desensibilizzazione e del controcondizionamento.

Questo non è un requisito per la certificazione CPDT, quindi è fondamentale assicurarsi che il CPDT che assumi sia qualificato per assisterti.

Se il tuo cane ulula, piagnucola o abbaia per attirare la tua attenzione

Alcuni cani imparano che ululare attira l'attenzione. Se il tuo cane ulula per questo motivo, di solito lo farà quando vuole attenzione, cibo o qualsiasi altra cosa desideri.

Se il tuo cane ulula per ottenere la tua attenzione o ti "chiede" cose come cibo o giocattoli, devi insegnargli due cose per controllare il suo comportamento. Per prima cosa deve imparare che ululare non funziona (anche se lo ha fatto in passato).

Il cane deve capire che urlare raramente funziona quando si tratta di ottenere la tua attenzione. Se il tuo cucciolo capisce che ululare lo rende sempre invisibile per te e che stare tranquillo gli fa guadagnare la tua attenzione e tutte le cose meravigliose che desidera nella vita, imparerà rapidamente a frenare la sua condotta vocale.

Ignora l'ululato in cerca di attenzioni del tuo cane

Se non sei sicuro che il tuo cane debba essere premiato per i suoi ululati, non alimentarlo. Non appena inizia a fare rumore, ignoralo completamente. Non guardarlo, toccarlo o parlargli. 

Non ci provare nemmeno. I cani, come i bambini, sono naturalmente attratti da qualsiasi attenzione, che sia buona o cattiva. Di conseguenza, castigare il tuo cane può peggiorare i suoi ululati! Fai finta che il tuo cane non sia lì.

Se questo è troppo difficile per te, prova ad allargare le braccia sul petto e a ritirarti da lui.

Premia il tuo cane se sta zitto

È facile trascurare il tuo cane quando è tranquillo. Tendiamo a prestare attenzione ai nostri cani solo quando stanno facendo qualcosa di sbagliato!

Se vuoi che il tuo cane impari a fare silenzio per ottenere attenzione, dovrai dargli delle chicche e attenzioni casuali quando non sta creando rumore.

Dovresti anche creare e mantenere una nuova regola: il tuo cane non ottiene nulla di ciò che desidera (cibo, giocattoli, accesso al mondo esterno, snack, abbracci, ecc.) finché non è stato tranquillo per almeno cinque secondi.

Se il tuo cane ulula per attirare la tua attenzione, rispondi dopo che si è calmato, come descritto sopra. Poi, dopo un periodo di silenzio di cinque secondi, puoi prestargli nuovamente attenzione.

Puoi anche provare ad istruire il tuo cane a stare in silenzio quando richiesto. Inizia dicendo: "Parla!" e cerca di far abbaiare o ululare il tuo cane. (Preparati a bussare ad un muro o ad una porta; spesso funziona)

Quando il tuo cane inizia a vocalizzare, lodalo e non offrirgli un bocconcino o un giocattolo. Poi dì "Zitto" o "Silenzio" Non appena il tuo cane smette di abbaiare o ululare per un paio di secondi, digli "Bene!" e offrigli un premio gustoso.

Ripeti questa strategia più e più volte, abbassando gradualmente il tempo che il tuo cane deve stare in silenzio prima di ricevere un premio. Un secondo di silenzio può fargli guadagnare una ricompensa all'inizio.

Aumenta il tempo di tre secondi dopo che ha completato quel passo. Aumenta il tempo se ci riesce di nuovo, fino a cinque secondi, dieci secondi e 20 secondi prima di tornare giù.

Trovare aiuto

I problemi di ululato potrebbero essere difficili da affrontare, ma non esitare a contattare un addestratore di cani esperto certificato (CPDT) per assistenza.

Molti CPDT forniscono lezioni di gruppo o private che possono aiutare te e il tuo cane a ridurre l'ululato in cerca di attenzione. Per trovare un CPDT nella tua zona, vedi il nostro articolo, Trovare assistenza comportamentale professionale.

Trascorri del tempo con il tuo cane

I cani ululano per diverse ragioni, una delle quali è la solitudine. I cani sono simili agli esseri umani in quanto sono animali sociali che richiedono un contatto umano regolare.

Se il tuo cane ulula spesso e da solo, potreste aver bisogno di passare più tempo insieme. Passa più tempo in casa, gioca con lui e fai delle passeggiate con lui. Porta il tuo cane ad un corso di addestramento divertente che si concentra sulla lode per il buon comportamento.

Quando devi lasciare il tuo cane a casa da solo per più di qualche momento, forniscigli giocattoli allettanti e oggetti da masticare con cui giocare da solo.

Ti potrebbero interessare