Come impedire al cane di saltare addosso alle persone

di Fabiana Valentini 1027 visite

Certo tutti noi ci sciogliamo quando vediamo un cucciolo che salta verso una persona, ma cosa pensate quando lo fa un cane adulto, magari di taglia grande, sbavando e sulla tua giacca preferita? Direi che decisamente può esser eun comportamento fastidioso. Se il tuo cane adora saltare addosso alle persone, ecco alcune soluzioni che puoi adottare per evitare questo suo comportamento.

Perché i cani saltano sulle persone?

Per vari motivi: se si tratta di un cane giovane, spesso salta perchè è felice di vederti e vuole avvicinare il suo muso al tuo. Anche i cani adulti possono saltare per lo stesso motivo e perché si tratta, probabilmente, di un comportamento che hanno imparato da cuccioli e che non hai mai contrastato, magari lo hai addirittura incoraggiato! Quindi perché dovrebbero smettere? Quindi continueranno a saltare addosso alle persone perché in questo modo ricevono da loro attenzione (non importa molto che sia positiva o negativa, importa che riescano a stabilire un rapporto).

Come possiamo fare per impedire al cane di saltare addosso alle persone?

Puoi tentare con i consigli riportati qui sotto, soprattutto se il tuo cane è troppo vivace (anche nei confronti dei visitatori o degli estranei per strada)

  • La forza di ignorare: Non è importante quanto il tuo cane sembri carino quando saltella: ignoralo, non fate nulla, non toccarlo, non guardarlo, non parlargli nemmeno.
  • Il rinforzo positivo: Quando si calma dopo una serie di salti e approcci sguaiati verso una persona, è il momento giusto per elogiare il cane e di dargli dei premi, magari un bocconcino. Il cane capirà così che per ottenere quello che vuole non deve fare il pazzo, ma comportarsi bene.
  • Scegliete una parola o un comando: Potete, oltre ad ignorarlo, utilizzare un unico comando o parola per farlo calmare, ad esempio "SEDUTO!". Una volta che il cane riconosce il comando e si siede calmandosi, è il momento del premio!
  • Con gli ospiti Se avete visite e il cane non capisce ancora il comando per calmarsi, puoi utilizzare un guinzaglio o una gabbia, fino a quando non si è calmato, evitando momenti spiacevoli per i vostri ospiti.
  • La forza di un gesto: I cani rispondono bene o addirittura meglio ai segnali manuali che ai comandi vocali. Per questo dovresti abbinate al comando "seduto" un semplice segnale manuale (ad esempio mostrando la mano a modo di STOP) che puoi usare per fermare i comportamenti troppo vivaci senza per forza dargli soddisfazione.

Ecco un ultimo consiglio, sempre utile: evita sempre di punire il cane , perchè questo lo renderà ancora più ansioso e lo confonderà, dato che il suo saltare è un comportamento naturale, che va regolato con l'addestramento e costanza nelle tue reazioni.

Fabiana Valentini

Fabiana Valentini

Fabiana Valentini è un'attrice che ha sempre avuto un debole per i gatti. Oltre alla sua carriera nel mondo del teatro, Fabiana è anche una volontaria attiva che gestisce un gattile e dedica gran parte del suo tempo libero a prendersi cura dei felini bisognosi.

Commenti

Hai dubbi o domande? Vuoi condividerela tua opinione? Scrivici!

Ho letto la Privacy Policy e accetto l’invio di informazioni commerciali tramite email.

Ti potrebbero interessare

Come vedono la TV i cani?

I cani percepiscono i televisori e gli schermi in modo diverso da quello degli umani, ma sembra che siano spesso...

di Fabiana Valentini -

Hovawart: guida alla razza

Si potrebbe dire con ragione che L'Hovawart rinasce intorno alla prima metà del XX° secolo; rinasce perché l'antica...

di Fabiana Valentini -

Yorkshire Terrier: guida alla razza

Spesso chiamati giocattoli con qualità da terrier, gli Yorkshire Terrier non sono i tipici compagni di divano. Sono...

di Fabiana Valentini -