Perché il mio cane è così appiccicoso?

di Fabiana Valentini 467 visite

Un cane appiccicoso rimane fisicamente anormalmente vicino al suo compagno umano, mostrando segni di disagio quando non si trova nella stessa stanza con la persona. Il cane può rifiutarsi di lasciare l'umano, sorvegliare ogni sua mossa, piagnucolare, abbaiare e tentare di seguirlo quando si separano fisicamente. Sebbene la fedeltà e il legame siano tipicamente considerati qualità desiderabili in un cane, un cane normale, fisicamente ed emotivamente sano, mantiene la propria indipendenza e non è turbato da brevi periodi di separazione.

Il vostro cane vi segue sempre, senza mai abbandonarvi? La sua attenzione è sempre concentrata su di voi?

Potreste avere il cosiddetto "cane velcro". Scopriamo cosa significa e se dovete preoccuparvi del comportamento appiccicoso del vostro cane.

Tabella dei contenuti

Cosa sono i cani velcro?

Se avete risposto "sì" a una delle domande nell'introduuzione, è probabile che abbiate un cane appiccicoso. Alcuni chiamano i cani appiccicosi "cani velcro" (dal VELCRO) perché è come se il cane fosse incollato a voi.

Sebbene il comportamento del cane appiccicoso possa essere accattivante, può anche essere frustrante, soprattutto quando il cane non vi lascia in pace, nemmeno per un minuto!

Perché il mio cane è così appiccicoso?

Ci sono diversi motivi per cui il vostro cane può essere appiccicoso. Può trattarsi di un comportamento appreso o di un segno di un problema. La soluzione migliore è fissare un appuntamento con il veterinario, in modo da poter lavorare insieme per determinare la causa dell'appiccicosità del cane.

Come nostro comportamento influenza il bisogno dei cani
Ricordiamo che spesso siamo noi stessi padroni a causare l'"appiccicosità" di un cane, è necessario crescere un cucciolo lasciandogli una certa autonomia

Ecco alcuni motivi comuni per cui i cani possono essere appiccicosi:

Comportamento appreso

L'appiccicosità nei cani è spesso un comportamento appreso. I cani imparano questo comportamento dagli esseri umani attraverso il modo in cui interagiamo con loro. Se date sempre del cibo al vostro cane quando vi segue in cucina o lo accarezzate ogni volta che si sdraia accanto a voi, gli state insegnando che seguirvi porta a un qualche tipo di ricompensa.

Se si dà ai cuccioli un'attenzione costante durante lo sviluppo, è possibile che diventino timorosi di rimanere da soli e che quindi non vogliano mai allontanarsi da voi.

Malattia o invecchiamento

I cani anziani con perdita della vista o dell'udito o con declino cognitivo possono diventare improvvisamente appiccicosi perché il loro mondo non gli è più familiare.

Anche i cani malati o annoiati possono diventare appiccicosi. Parlate con il vostro veterinario per capire cosa potrebbe causare l'improvviso comportamento appiccicoso.

Ansia e stress

I cani che hanno problemi di ansia spesso sviluppano comportamenti appiccicosi. È interessante notare che i cani possono diventare appiccicosi anche se percepiscono il nostro stress o la nostra ansia.

I cani possono diventare appiccicosi anche se si cambia la loro routine quotidiana o se si apportano modifiche alla casa o al nucleo familiare che causano loro stress.

Razze di cani appiccicosi

Come se tutti questi motivi non fossero sufficienti, alcune razze di cani sono inclini all'appiccicosità. Ad esempio, i cani da compagnia, come gli Shih Tzu, tendono a essere bisognosi. Anche i cani da lavoro, addestrati per essere dipendenti, possono diventare appiccicosi.

Ansia da separazione

L'appiccicosità nei cani può anche segnalare un problema comportamentale più grande: l'ansia da separazione. È importante saper distinguere tra un cane appiccicoso e un cane con ansia da separazione, in modo da sapere come gestire al meglio il comportamento. Per questo è necessario l'aiuto del veterinario o di un comportamentista veterinario.

L'appiccicosità e l'ansia da separazione sono simili, ma non sono esattamente la stessa cosa. In generale, ciò che li separa è il modo in cui il cane reagisce all'allontanamento dalla persona o dalle persone.

I cani appiccicosi vogliono stare vicino a voi quando siete a casa, ma non vanno in panico quando non ci siete. Un cane con ansia da separazione va nel panico quando non ci siete.

L'ansia da separazione porta i cani a mettere in atto comportamenti distruttivi e ansiosi quando vengono lasciati soli. Questi comportamenti includono piagnucolii incessanti, camminate, masticazione distruttiva e urinare o defecare in casa.

L'appiccicosità diventa un problema quando si trasforma in ansia da separazione. Se un cane appiccicoso inizia a diventare ansioso o a farsi prendere dal panico quando viene lasciato solo, è il momento di sospettare l'ansia da separazione e di cercare un aiuto comportamentale professionale.

Un comportamentista veterinario può aiutarvi a implementare modifiche comportamentali per ridurre l'ansia. Fortunatamente, non tutti i cani appiccicosi sviluppano l'ansia da separazione.

Indicazioni sull'ansia da separazione nei cani

  • Aggressività
  • Comportamento distruttivo
  • Depressione
  • Disordine domestico: urinare e defecare in casa
  • Piagnistei

Come aiutare il cane a essere meno appiccicoso

Se avete un cane appiccicoso senza ansia da separazione, potete insegnargli a diventare più indipendente.

Ecco alcune strategie che possono aiutare a ridurre l'appiccicosità del cane.

Aumentare l'esercizio fisico. Una buona attività fisica stancherà il cane al punto da fargli perdere interesse a seguirvi. Assicuratevi che l'esercizio sia adeguato all'età e alla storia di salute del cane. Consultate il vostro veterinario per conoscere gli esercizi più adatti al vostro cane.

Stimolate la loro mente. Un cane annoiato può diventare appiccicoso perché non ha niente di meglio da fare. I giocattoli interattivi mantengono i cani mentalmente stimolati e incoraggiano il gioco indipendente.

Creare uno spazio speciale. Create uno spazio con la sua cuccia e i suoi giocattoli preferiti dove il cane possa andare invece di seguirvi. Addestrate il cane a recarsi in quest'area con un comando del tipo: "Vai nel tuo spazio speciale" e premiatelo immediatamente con un bocconcino quando vi si reca.

Desensibilizzare il cane ai vostri movimenti. Probabilmente il cane ha associato alcuni movimenti (ad esempio, andare in cucina, prendere le chiavi) al fatto che lo premiate o lo lasciate. Per "normalizzare" questi movimenti, esercitatevi a farli senza svolgere la normale attività che li accompagna.

Ad esempio, andate in cucina e iniziate a spazzare invece di prendere il cibo, oppure prendete le chiavi e accendete la TV invece di uscire di casa. Alla fine il cane imparerà che i suoi movimenti non meritano molta o nessuna attenzione.

Come aiutare i cani anziani appiccicosi

I cani anziani con perdita della vista possono talvolta trarre beneficio dall'aggiunta di luci notturne nelle zone buie. Inoltre, mantenete invariata l'impostazione generale della casa e dei mobili. I cani con perdita della vista tendono a imparare a muoversi nell'ambiente attraverso gli altri sensi, ma possono confondersi quando anche una sedia si trova in un posto diverso.

È stato dimostrato che alcuni alimenti e integratori aiutano le funzioni cognitive dei cani, come ad esempio gli acidi grassi omega-3 e omega-6.

Infine, è stato dimostrato che i puzzle e altri metodi di stimolazione mentale stimolano i neuroni del cervello, favorendo le funzioni cognitive.

Se queste strategie non riducono l'appiccicosità del cane, consultate il vostro veterinario o un comportamentista veterinario per ulteriori indicazioni.

Domande frequenti

Qual è la razza di cane più appiccicosa?

Le seguenti razze hanno maggiori probabilità di diventare cani velcro:

  • Labrador retriever
  • Bulldog francesi
  • Papillon
  • Golden retriever
  • Chihuahua
  • vShetland sheepdog
  • Carlino
  • vPastori australian

Può un cane essere troppo legato al suo padrone?

Non è raro che alcune razze si leghino eccessivamente al padrone, in particolare i cani da lavoro o da pastore, allevati per lavorare fianco a fianco con l'uomo.

Perché il mio cane è così attaccato a me?

Compagnia. Forse la ragione più ovvia è che alcuni cani preferiscono semplicemente la compagnia dei loro padroni umani. Nel corso del processo di addomesticamento, la selezione naturale ha plasmato i cani affinché diventassero compagni degli esseri umani. I cani addomesticati sono ora "legati" agli esseri umani in modo analogo ai bambini.

cani scelgono una persona preferita?

I cani scelgono le persone preferite in base alle interazioni positive e alla socializzazione che hanno condiviso in passato. Come gli esseri umani, i cani sono particolarmente impressionabili durante lo sviluppo del loro cervello, quindi i cuccioli fino a 6 mesi di età sono nel loro periodo di socializzazione chiave.

Ti potrebbero interessare