Perchè il cane abbaia di notte? Cause e soluzioni

di Fabiana Valentini 2341 visite

Amate il vostro cane, ma il suo abbaiare tutta la nottee sta facendo impazzire voi e i vostri vicini?

Se le avete già provate tutte, saprete che rispondere alle loro grida di attenzione non è la soluzione a questo problema.

Ci sono diversi modi per fare fronte all'abbaio notturno in modo che il vostro cane sia più tranquillo e possa riposare a sufficienza.

Se il vostro cane sta attraversando una fase di abbaio notturno, continuate a leggere per capire i motivi di questo comportamento e capire coem approcciare il problema in modo da aiutarlo a calmarsi:

Perché i cani abbaiano di notte?

Non esiste una risposta univoca al perché i cani abbaiano di notte, ma si possono identificare diversi fattori comuni che potrebbero causare l'abbaio: il primo e il più comune dei quali sono i rumori.

Infatti l'udito del cane è molto più sviluppato di quello umano. Pensate un cane può udire lo stesso suono che sentite voi a una distanza quattro volte maggiore, quindi durante la notte riuscirà a sentire suoni e rumori di cui voi ignorate l'esistenza.

Se abitate in campagna potrebbe trattarsi di una volpe che si aggira nel vostro giardino, di un uccello che fa il nido sugli alberi o di qualcuno che ritorna a tarda notte, quindi è probabile che se il cane abbaia di notte stia percependo qualche suono che voi ignorate.

Se vivete in un quartiere con molti cani si potrebbe verificare un vero e proprio abbaio di gruppo, che si verifica quando un cane, sentendo un altro cane abbaiare di notte, inizia a partecipare. Ricordiamoci che i cani sono per natura animali che vivono in branco e reagiscono e comunicano tra loro abbaiando per avvertire potenziali intrusi o pericoli.

Non sono solo i rumori a scatenare l'abbaio dei cani, infatti, a volte la noia e la solitudine possono causare questo fastidioso atteggiamento.

Perché il mio cane ha iniziato ad abbaiare di notte all'improvviso?

Se un cane inizia improvvisamente ad abbaiare di notte, è certo che ci sia un motivo, ed è compito vostro come padroni, identificarlo e porre rimedio. Di norma che inducono i cani ad abbaiare sono legati all'ambiente, al comportamento o di rado alla condizione medica.

Ricordate che i cani hanno sensi più acuti:

Come abbiamo visto i cani hanno un udito migliore del nostro, ma hanno anche un olfatto straordinario, quindi la probabilità che qualcosa nelle vicinanze possa sfuggire loro è praticamente nulla.

Sia che viviate vicino ad una strada trafficata, sia che viviate in mezzo ai campi con animali selvatici, o semplicemnte qualche eletrodomestico rumoroso, il loro istinto si attiverà per difendere il loro territorio e avvisarvi di potenziali intrusi, dal loro punto di vista vi stanno aiutando e proteggono il branco.

Ti potrebbe interessare:
10 fatti sorprendenti sui cani

Il cane abbaia per attirare la vostra attenzione:

Con la pandemia molti di noi hanno cambiato il loro modo di vivere e siamo stati forzati a stare più a casa, e di conseguenza abbiamo passato più tempo con il nostro amico a quattro zampe, il ritorno alla normalità ha cancellato questo tempo in più, e quindi non c'è da stupirsi se Fido si sente più solo.

Questo vale anche per l'ora di andare a letto, quindi se state cercando di tornare alla vostra routuine è meglio alla sera cambiare abitudini lentamente, ogni cambio improvviso di ambiente o di routine può causare stress agli animali.

Il cane abbaia per noia:

In mancanza di segnui di ansia da separazione, il cane potrebbe anche abbaiare per semplice noia. Per evitare che questo si verifichi dobbiamo assicurarci che che faccia il giusto esercizio fisico e mentale durante l'arco della giornata, sia con il gioco che con delle semplici passeggiate, in questo modo la salute del cane ne gioverà e gli stimoli della giornata placheranno il cane di notte.

L'abbaio è un segno di malattia:

Se l'abbaiare notturno è imporvviso e inusuale potrebbe anche essere un segno di malessere del vostro cucciolo. Se beve più acqua del solito o se ha mangiato qualcosa che gli ha dato fastidio allo stomaco, potrebbe semplicemente cercare di svegliarvi per fare i suoi bisogni.

Se il vostro cane è in età avanzata, il suo corpo sta cambiando e la sua salute può iniziare a peggiorare. L'età proprioo come per gli umani, può portare con sé molti dolori, sonni poco tranquilli e notti in bianco.

È normale che i cuccioli abbaino di notte?

È del tutto normale che i cuccioli abbaino di notte, soprattutto se dormono da soli, non dimenticate che fino a poco tempo prima erano abituati ad andare a dormire con la mamma e i fratellini , quindi le prime settimane in una nuova casa possono essere un grande cambiamento anche spaventoso, che provoca nel cucciolo preoccupazione e inquietudine.

Una soluzione per ovviare al problema sono le gabbie offrono al cucciolo uno spazio sicuro e chiuso in cui sistemarsi e sono ideali durante il primo addestramento del cane. Iniziate con la cassa vicino al letto, in modo che il vostro nuovo cucciolo possa vedervi, per poi spostarla graduatamente, alla fine potreste lasciarl anche aperta, se il cucciolo avrà bisogno di conforto tenderà a rientrare nella gabbia.

Ricordate che si tratta di un processo di apprendiemnto, dovete essere pazienti e comprensivicon loro e presto impareranno che la cassa non è una priigione, ma uno spazio sicuro in cui sistemarsi.

Consigli per far smettere il di abbaiare durante la notte

Riproducete in sottofondo della musica classica o del rumore bianco

Come per i bambini e gli adulti umani il rumore bianco è ottimo per conciliar il sonno anche per i cani!

Contribuendo a ridurre i livelli di cortisolo e ad alleviare l'ansia, è una soluzione valida per far smettere il cane di abbaiare di notte.

Fatelo sfogare con una passeggiata serale o una sessione di gioco extra serale

Assicurarsi che il cane sia sufficientemente stimolato durante il giorno è molto importante e contribuirà a renderlo tranquillo di notte.

Sia che si scelga di introdurre una passeggiata serale nella loro routine, sia che si trovi il tempo per una mini sessione di addestramento per mettere in pratica i loro trucchi e far funzionare il loro cervello questi sono tutti modi per aiutare il cane a dormire serenamente.

Potreste anche lasciare che portino a letto il loro giocattolo preferit, ma evitate giocattoli rumorosi e interattivi se non volete sostituire l'abbaio con squilli e tintinii!

Trattamento calmante o aromaterapia

Esistono integratori calmanti che aiutano a rilassare i nervi del cane. Alcuni di questi integratori possono essere sotto forma di bocconcini, gocce d'acqua e giocattoli da masticare alla lavanda.

Magari questi espedienti non risolveranno da soli il problema, ma sono un valido aiuto se sommati alle soluzioni sopraindicate.

Una cuccia o un letto più comfortevole per dormire

Se l'abbaiare del cane è dovuto a un disagio, potrebbe essere una valida soluzione cambiargli letto o spostare il luogo in cui normalmente dorme.

Che si tratti di investire in un nuovo letto più comodo e accogliente, in una cuccia più grande e magari meglio coibentata o semplicemente di lasciarlo dormire nella vostra camera da letto, una nuova sistemazione potrebbe favorire un sonno più tranquillo e evitare l'abbaio notturno.

Coccole serali

Sia che si tratti di fare un piccolo massaggio per lenire i dolori dovuti alla vecchiaia o di una una toelettatura serale con una spazzola in modo da creare una routine serale per il nostro cane, aiuterete il vostro cucciolo a imparare cosa succede quando arriva il momento di andare a letto (ricordatevi che i cani sono creature abitudinarie) quindi una routine serale servirà a fargli capire quando è ora di dormire.

Rivolgetevi a un professionista

Sicuramente questa è la soluzione più costosa, ma se non riuscite a controllare l'abbaiare notturno del vostro cane, potrebbe valere la pena di chiedere aiuto a un professionista, spesso un occhio esperto può identificare subito il problema e suggerirvi le giuste contromisure da adottare.

Resistete all'impulso di andare da un cucciolo o da un cane che abbaia

Una lezione da ricordare e mettere in pratica fin da quando il vostro cane è un cucciolo, è quella di evitare che il cane associ l'abbaio con il vostro immediato arrivo.

Il cane deve imparare che abbaiare di notte in conrtinuazione non è un comportamento che approvate o che volete che mostrino.

Attenzione: anche parlare con loro con parole tranquillizzanti nel tentativo di confortarli può incoraggiare l'abbaio a continuare, quindi è meglio rimanere in silenzio e sopportare con pazienza fino a quando il cane smetterà, avendo capito che la sua strategia non funziona.

Fabiana Valentini

Fabiana Valentini

Fabiana Valentini è un'attrice che ha sempre avuto un debole per i gatti. Oltre alla sua carriera nel mondo del teatro, Fabiana è anche una volontaria attiva che gestisce un gattile e dedica gran parte del suo tempo libero a prendersi cura dei felini bisognosi.

Commenti

Hai dubbi o domande? Vuoi condividerela tua opinione? Scrivici!

Ho letto la Privacy Policy e accetto l’invio di informazioni commerciali tramite email.

Ti potrebbero interessare

Come asciugare il cane

La domanda che molti proprietari di cani si pongono è: asciugare o non asciugare. Secondo noi la risposta è semplice:...

di Fabiana Valentini -

Tutto sull'Alaskan Husky

Gli Alaskan Husky sono animali da branco quindi, anche se non è necessario, possedere altri cani li farà sentire a casa.

di Fabiana Valentini -