Cani svizzeri: razze e caratteristiche

di Fabiana Valentini 1364 visite

Fieri, socievoli e dotati di grande intelligenza, i cani svizzeri amano stare sempre in movimento. Ecco una breve guida delle razze più famose!

Tra bucolici paesaggi, pittoreschi borghi abbracciati dalle vette alpine e splendide vallate, la Svizzera è patria di alcuni dei cani più fieri, dotati di temperamento socievole ed estremamente intelligenti.

Compagni ideali di grandi e piccini, i cani svizzeri sono abituati a spazi ampi, amano correre spensierati tra le montagne e sono ottimi cani da lavoro, da guardia e splendidi membri della famiglia.

Esistono diverse razze, e ognuna è dotata di particolari caratteristiche fisiche e caratteriali. Tutte però, sono accomunate da alcuni tratti che rendono i cani svizzeri grandi amanti delle attività all’aria aperta: sono molto intelligenti e predisposti all’addestramento, amano stare sempre in movimento e hanno bisogno di grandi spazi in cui dar sfogo all’innato temperamento allegro ed energico.

Vediamo insieme quali sono le razze più famose.

San Bernardo

Tra i cani svizzeri, il San Bernardo è sicuramente il più rappresentativo. A chi non viene in mente il classico faccione peloso con le orecchie penzolanti, il muso corto e largo e l’immancabile fiaschetta al collo?

Di taglia grande (alcuni maschi possono arrivare a pesare oltre i 100 kg), estremamente docili e dolci, amano e sono molto amati anche dai più piccoli e conservano un innato istinto di salvataggio, per cui sono spesso impiegati come leali compagni nel soccorso in montagna.

Il San Bernardo ha un carattere molto equilibrato, forte e perspicace. È un ottimo cane da guardia, determinato e dalla grande personalità, instancabile compagno di avventure tra gli splendidi paesaggi svizzeri.

Bovaro del Bernese

I bovari sono alcuni dei cani svizzeri più famosi. Sempre allegri, giocosi e molto vivaci, sono ottimi compagni di giochi per i più piccoli, apprendono molto velocemente e amano stare sempre in movimento. Sono cani originariamente impiegati nelle fattorie, come cani da lavoro, per controllare e gestire il bestiame, fare la guardia o come cani da tiro.

Esistono 4 diverse tipologie di Bovari svizzeri. Il Bovaro del Bernese è forse il più noto, di taglia grande, dal pelo lungo e folto e lo sguardo dolce.

È molto docile e affettuoso e ama stare in compagnia, ha bisogno di spazi ampi e spesso, per la sua particolare intelligenza e perspicacia, lo troviamo al fianco della protezione civile.

Ma è anche un cane molto esuberante e giocherellone, ama essere sempre attivo e giocare insieme ai bambini.

Grande Bovaro Svizzero

Il più grande e massiccio dei Bovari, forte e potente, il Grande Bovaro Svizzero è un cane di tipologia molossoide. È molto affettuoso e socievole, a volte diffidente con gli estranei, ma molto legato alla sua famiglia.

Ama infatti giocare, correre e stare con i bambini e affianca spesso le attività di pet-therapy. La sua fedeltà e il suo attaccamento verso il padrone sono proverbiali, tanto da non volerlo mai lasciare duranti gli spostamenti anche all’interno dell’abitazione.

È un cane che soffre la solitudine e ha quindi molto bisogno di affetto e di continue attenzioni.

Bovaro dell’Appenzel

Taglia medio-grande, pelo corto e sguardo fiero, il Bovaro dell’Appenzel era un tempo impiegato come custode del bestiame. Oggi ideale compagno di giochi per i più piccoli, è un cane che ama stare sempre in attività, ha bisogno di essere stimolato e di correre all’aria aperta.

Docile, socievole, sicuro e affidabile, viene utilizzato come cane da pastore o come cane da guardia.

Bovaro dell’Entlebuch

Il Bovaro di taglia più piccola, pesa tra i 20 e i 30 kg e ha il pelo corto e la coda arricciata. Il Bovaro dell’Entlebuch è ideale per chi ama fare sport e stare sempre in movimento. Fedele compagno di corse e trekking nella natura, ama fare molto esercizio quotidiano e non è adatto alla vita d’appartamento, come le altre tipologie di Bovaro.

Molto legato alla famiglia, grazie al suo carattere allegro e brioso è ideale come compagno di giochi per i più piccoli.

Pastore bianco svizzero

Portamento elegante, sguardo fiero e uno splendido manto bianco, il Pastore svizzero è un cane molto vivace e pieno di energie.

Amante delle corse all’aria aperta, è un cane molto intelligente, responsabile e si lega moltissimo al suo proprietario e alla sua famiglia.

Ha un carattere equilibrato e socievole, è molto reattivo ed è perfetto per essere addestrato perché perspicace e veloce nell’apprendimento.

Segugio svizzero

Orecchie lunghe e basse e muso tipico del cane da caccia, il Segugio svizzero è un cane di taglia medio-grande, molto docile e affettuoso, intelligente e legato al proprietario.

Un’unica razza e quattro varietà di colore del manto:

  • il Segugio del Bernese, tricolore con macchie e punteggiature nere su fondo bianco;
  • il Segugio del Giura, nero focato;
  • il Segugio di Lucerna, moschettato di blu o di grigio su fondo bianco, con macchie scure o giallo-brune;
  • il Segugio svizzero, bianco con macchie fulvo-arancio.

Instancabile cacciatore, il Segugio svizzero ha un fiuto finissimo, una grande sicurezza e una forte determinazione. È un cane che ama la vita di campagna, è sempre attivo e dinamico.

Insomma, i cani svizzeri sono cani di montagna e proprio per questo amano le attività all’aria aperta e i paesaggi naturali: sono compagni ideali di una famiglia attiva e sempre pronta a partire all’avventura!

Ti potrebbero interessare