Come mai i conigli bianchi hanno gli occhi rossi?

di Fabiana Valentini 30 visite

I sintomi mostrati dal tuo animale domestico variano a seconda della causa sottostante al problema, tuttavia, i sintomi concomitanti prominenti includono edema, disagio e arrossamento della congiuntiva.

Poiché questo problema può provocare danni irreversibili agli occhi e altri problemi, è fondamentale che il tuo animale domestico riceva un trattamento da un veterinario.

Infezioni batteriche, irritazioni ambientali, danni agli occhi come cheratiti, ulcere corneali e malattie dentali possono causare occhi rossi nei conigli.

Occhi rossi nei conigli

Puoi osservare i seguenti sintomi se il tuo coniglio è malato:

  • Gonfiore delle palpebre
  • Scarico dagli occhi e dal naso 
  • Segni di infezione delle vie respiratorie come respirazione rumorosa
  • Letargia e depressione 
  • Alopecia intorno agli occhi e alla zona nasale
  • Colorazione lacrimale del pelo su occhi, zona nasale e guance

Cause di occhi rossi nei conigli

L'occhio rosso nei conigli è causato da una varietà di problemi. I seguenti sono alcuni esempi:

  • Dacriocistite - L'infezione del sacco lacrimale, spesso causata o correlata a malattie dentali
  • Congiuntivite - L'infiammazione e l'infezione della congiuntiva causata da traumi, infezioni fungine, batteriche o virali 
  • Malattia dentale - Una complicazione della malattia dentale può essere il gonfiore del viso o lo scarico oculare 
  • Glaucoma - Questa è una condizione comune nei conigli causata dalla pressione intraoculare, i sintomi di questa condizione includono una cornea bianca torbida e cecità
  • Cheratite – Infiammazione della cornea solitamente dovuta a un trauma 
  • Ulcere corneali – Piaga aperta sulla cornea, questa è una delle cause più comuni di problemi oftalmici nei conigli

Diagnosi di occhi rossi nei conigli

Il tuo veterinario condurrà un esame clinico approfondito del tuo animale, incluso un esame oftalmologico completo..

Il tuo veterinario esaminerà le strutture dell'occhio, tra cui la congiuntiva, la cornea, i condotti lacrimali, la retina e le palpebre. Altri test che possono essere fatti includono:

  • Incannulamento nasolacrimale, che esamina la pervietà del dotto e consente la visibilità del materiale purulento 
  • Dacriocistorinografia, una procedura radiografica di contrasto che può essere indicata se si sospetta un'ostruzione del dotto nasolacrimale
  • Colorante alla fluoresceina, introdotto sulla superficie dell'occhio mentre l'animale è sveglio e indica graffi e ulcere corneali sotto la luce nera
  • Coltura e sensibilità, si possono prelevare tamponi dalle secrezioni oculari o nasali per identificare e isolare le specie di batteri che causano l'infezione
  • La tonometria, un test di screening per il glaucoma, utilizzato per misurare la pressione interna dell'occhio

Trattamento degli occhi rossi nei conigli

Ci sono una varietà di terapie disponibili per questo problema, a seconda della causa sottostante.

Farmaci topici

Per il tuo gatto, possono essere utili soluzioni topiche oftalmiche antibatteriche ad ampio spettro. In alcune situazioni, i test di coltura e sensibilità saranno completati, permettendo al tuo veterinario di identificare i batteri incriminati e scegliere la migliore terapia antibiotica.

Anche gli unguenti topici antinfiammatori non steroidei per gli occhi, se usati per alleviare il dolore e l'infiammazione negli occhi del tuo animale, possono aiutare.

Un agente anti-glaucoma topico può essere somministrato ad un animale con glaucoma. La terapia sostitutiva delle lacrime e gli antimicrobici topici sono ulteriori trattamenti che possono essere utili.

Trattamento sistemico

Per il trattamento del tuo coniglio, potrebbe essere necessario somministrare una terapia sistemica. Se il tuo veterinario pensa che la sola terapia topica non sarà d'aiuto, possono essere utilizzati degli ANTIINFETTIVI NON STEROIDALI come il meloxicam per dare conforto e ridurre l'infiammazione

Trattamento ospedaliero 

Nelle situazioni più gravi, il tuo animale potrebbe aver bisogno di essere ricoverato. Potrebbero essere necessarie le seguenti procedure:

  • La soluzione salina è usata per lavare delicatamente il punto nasolacrimale durante il lavaggio del dotto nasolacrimale; in alcuni casi a lungo termine di dacriocistite e congiuntivite, il danno cronico a questo condotto può causare un restringimento a causa dell'accumulo di tessuto cicatriziale, causando il flusso delle lacrime del tuo animale
  • Se le ulcere corneali del tuo coniglio sono profonde o refrattarie, o se la sua pressione oculare non può essere controllata con i colliri a causa del glaucoma, potrebbe essere necessaria l'ablazione o l'enucleazione
  • Se il problema agli occhi del tuo animale domestico è stato causato o esacerbato da una malattia dentale, dovresti considerare di sottoporlo a cure dentali se non ha nessuna controindicazione all'anestesia.

Recupero dell'occhio rosso nei conigli

Le prospettive del tuo animale domestico sono determinate dalla malattia che stava producendo i sintomi. Tuttavia, per migliorare le prospettive di recupero completo del tuo animale domestico, è fondamentale che vengano somministrati trattamenti topici per gli occhi.

È fondamentale che il tuo animale riceva molta attenzione durante la sua riabilitazione e se i sintomi peggiorano, dovresti contattare il tuo veterinario.

Ti potrebbero interessare