Linee guida su come disciplinare un gattino

di Fabiana Valentini 215 visite

I gatti hanno l'ingiusta reputazione di essere dispettosi, non addestrabili o non curanti, ma nulla di tutto ciò è vero. È possibile disciplinare un gatto per un comportamento dannoso o distruttivo. È noto che i gatti saltano spesso sui banconi, mordicchiano i fili e graffiano oggetti domestici che non sono stati progettati per essere graffiati.

Alcuni di questi comportamenti sono reazioni naturali all'ambiente in cui il gatto vive, mentre altri sono semplicemente cattive abitudini. Spesso è possibile disciplinare un gatto per fargli abbandonare questi comportamenti fastidiosi battendo le mani, alzando la voce o usando uno spray. Non è invece una buona idea disciplinare il gatto picchiandolo, spaventandolo, prendendolo per la collottola o con altri metodi negativi.

È molto probabile che abbiate un vero desiderio di modificare alcuni atteggiamenti del vostro gatto. Se il gatto fa intenzionalmente qualcosa che non dovrebbe fare, probabilmente non vi stupite. Comunque sia, potreste pensare a come insegnare al vostro gatto un po' di disciplina. Per porre fine a questi comportamenti, oggi su Pets Nurturing parleremo di Come disciplinare un gattino.

Una parte di queste pratiche sono risposte caratteristiche alla situazione del gatto, mentre altre sono solo eventi sfortunati. Rimbalzare sui banconi, mordere i fili, fare la pipì fuori dalla lettiera e graffiare gli oggetti della famiglia che non sono destinati a essere graffiati sono pratiche indesiderate di base del gatto.

Contenuti

Addestrare il gatto

I gatti sono più intelligenti di quanto si possa sospettare e hanno una memoria incredibile. Gli specialisti affermano che i gatti hanno una memoria sia a lungo termine che transitoria, quindi sono addestrabili. Inoltre, ciò implica che ricordano ciò che possono fare più di una volta. Gli animali domestici, come le persone, rispondono bene ai feedback positivi, quindi i gatti ricordano quando ricevono qualcosa che apprezzano. La maggior parte dei gatti ama l'affetto, il nutrimento, i giocattoli o tutti e tre.

Scegliete un comprotamento da usare per invogliare il gatto a fare ciò che volete e per dargli un tipo di feedback positivo. Conservando l'oggetto speciale per l'addestramento, aumenterà il prezzo della ricompensa e la renderà molto più allettante per il gatto. Se state cercando di scoprire un oggetto che persuada il vostro gatto, prendete in considerazione cose come il pesce, lo splash cheddar in scatola, i gamberetti e i giocattoli con l'erba gatta. Potrebbero essere cose che il vostro gatto non ha mai provato, quindi potrebbero aiutarlo a distinguersi abbastanza da essere notato.

Scoraggiare i comportamenti scorretti

I gatti sono molto più sensibili ai premi e alle leccornie che alla disciplina. In ogni caso, è possibile scoraggiare un comportamento terribile tentando un paio di azioni tra quelle elencate di seguito e saprete quindi come disciplinare un gattino.

Scuotere una lattina rumorosa:

Se vedete il vostro gatto rimbalzare sui banchi o in un posto dove non dovrebbe stare, scuotete una lattina con dentro alcune monetine per sorprenderlo.

Usare gli ostacoli:

Alcuni gatti odiano gli odori degli agrumi, le patatine al pepe rosso e le docce accessibili a livello industriale hanno lo scopo di respingere i gatti da zone specifiche. Esistono anche spruzzi unici dal sapore sgradevole per distogliere gli animali domestici dal mordere gli oggetti.

Usate una bottiglia per spruzzi d'acqua:

A nessuno, compresi i gatti, piace essere spruzzato con l'acqua. Provate a spruzzare velocemente il vostro gatto quando si trova in un posto o sta facendo qualcosa che non dovrebbe fare. Quasi certamente, dopo un paio di volte, il semplice fatto di andare dietro alla bottiglia di spruzzi scoraggerà questo cattivo comportamento.

Usate il nastro biadesivo o il foglio di alluminio:

Questi oggetti di base possono essere applicati su superfici che non devono essere graffiate dal gatto. I gatti non si preoccupano delle superfici.

Dichiarare qualcosa:

Spaventate il vostro gatto con un forte "ahi" o un'altra parola per porre fine a qualsiasi comportamento sgradevole. Questo è molto efficace per i gatti che sono molto energici con gli individui e che potrebbero mordicchiare o afferrare il braccio o la gamba.

Fare una pausa:

Se il gatto sta sfuggendo di mano, mettetelo delicatamente in un bagno o in un'altra stanza senza persone per 20 minuti. Spesso si rialzerà dal soggiorno con uno stato d'animo diverso.

Sostenere il buon comportamento

Se il gatto si comporta bene, dategli sempre dei premi, dei riconoscimenti e dei riguardi. Se lo vedete sdraiato accanto a qualcosa che usa mordere, premiatelo. Se lo vedete graffiare il tiragraffi piuttosto che il vostro divano, apprezzatelo. Il gatto imparerà rapidamente a distinguere tra un comportamento ottimo e uno pessimo.

Incoraggiare e addestrare i comportamenti corretti

Che ci crediate o no, le tecniche utilizzate per addestrare i cani, come l'addestramento con il clicker a rinforzo positivo, funzionano bene anche con i gatti! Ricompensare i comportamenti positivi con bocconcini, animali o giochi dà al gatto le buone vibrazioni di cui ha bisogno per continuare a esibirli e rafforza il legame positivo che avete con il vostro gatto. Ogni volta che è possibile, date al vostro gatto dolcetti, lodi e attenzioni se si comporta bene. Se notate che si sdraia vicino a qualcosa che era solito masticare, premiatelo. Se notate che graffia il tiragraffi invece del vostro divano, premiatelo. Il gatto imparerà rapidamente la differenza tra un comportamento buono e uno cattivo.

Questo tipo di rinforzo positivo può essere utilizzato anche per insegnare al gatto dei trucchi, come stringere la mano, rotolarsi o sedersi. I trucchi non sono solo per i cani! Molti felini apprezzano le attenzioni e le ricompense extra che derivano dall'apprendimento e dall'esecuzione di semplici trucchi con i loro umani preferiti.

Escludere problemi medici

A volte, un problema medico può causare il comportamento del vostro gatto o sviluppare comportamenti angoscianti. Un problema comune è quello di un gatto con un'infezione del tratto urinario, diabete o ipertiroidismo che ha urgenza di urinare a causa del problema di salute, non riesce a raggiungere la lettiera in tempo e finisce per urinare fuori dalla cassetta. Sebbene molti proprietari possano pensare che si tratti di un problema comportamentale che merita una punizione, il problema non migliorerà senza un trattamento adeguato.

Se il vostro gatto sviluppa improvvisamente comportamenti preoccupanti, tra cui aggressività o timidezza in un gatto che prima era amichevole, urina in modo inappropriato in giro per casa, combatte con altri animali domestici con cui prima andava d'accordo o semplicemente si comporta in un modo che sembra "strano", è una buona idea fissare un appuntamento con il veterinario. È possibile che, piuttosto che essere dispettoso o difficile, il gatto soffra di una condizione medica o di un disturbo non diagnosticato.

Cose importanti da ricordare

È fondamentale non fare mai del male fisico al gatto. Questo significa punire, colpire, prendere a calci o fare del male al gatto deliberatamente. Cercare di dimostrare al gatto qualcosa attraverso metodi fisici non funziona e può indurre un comportamento sempre più problematico, se non addirittura violento. Non graffiare il gatto.

Questo non è mai prescritto come tecnica di restrizione o di trasporto per i gatti adulti. Un'opzione per evitare di prendere il gatto per il camice è quella di metterci sopra una copertina e di raccogliere il gatto al suo interno. In questo modo sarete al sicuro voi e il gatto e potrete trasportarlo senza preoccuparvi ulteriormente.

Doamnde Frequenti

Punire un gattino funziona?

I gatti non rispondono bene alle punizioni: possono peggiorare il comportamento, ma anche causare stress o paura

Come posso fermare il comportamento del mio gattino?

  • Carta appiccicosa, fogli di alluminio, plastica pesante o una striscia di plastica per tappeti (con il lato ruvido rivolto verso l'alto) possono essere posizionati nelle aree che si desidera escludere.
  • Citronella, profumi, deodoranti solidi, agrumi, aloe, olio di eucalipto e olio di wintergreen sono tutti odori che non piacciono ai gatti.

È giusto sgridare un gattino?

I rimproveri possono rendere il gatto nervoso e sensibile ai movimenti o alla presenza di persone, in quanto potrebbe essere costantemente in tensione in attesa che voi diciate qualcosa. I rimproveri possono insegnare al gatto che siete una persona spaventosa.

Come disciplinare un gattino che non ascolta?

Evitate di urlare, perché potrebbe far arrabbiare il gatto. Dite semplicemente "No" quando mette in atto un comportamento negativo. Se il gatto smette di comportarsi quando glielo chiedete, premiatelo con bocconcini, giocattoli o lodi. Se il gatto non ascolta quando gli dite "No", provate ad aggiungere anche un piccolo applauso.

I gattini perdonano facilmente?

Sì, il vostro micio vi perdonerà volentieri se gli avete accidentalmente pestato la coda, ma offrendogli subito amore e dolcetti per implorare il suo perdono. Ma questo accadrà solo se il vostro gatto si fida di voi. Alcuni gatti sono giocherelloni, amichevoli e affettuosi.

Ti potrebbero interessare