Classifica del Miglior Cibo per cani senza glutine [Come Scegliere il TOP]

di Fabiana Valentini

Ordina per:

Probabilmente saprete che le diete senza glutine stanno diventando sempre più popolari per gli esseri umani, e molte persone scelgono di evitare il glutine. Il pane, la pasta e i budini senza glutine sono sempre più popolari e invadono i supermercati.

Nonostante la moda del "gluten free" stia prendendo sempre più piede, i casi di cani con allergie o sensibilità al glutine sono molto rari.

Tuttavia, dovremmo nutrire i nostri cani con le stesse attenzioni che rivolgiamo a noi stessi, il glutine è effettivamente qualcosa che dovremmo evitare e una dieta senza glutine sarebbe benefica per il vostro cane? In questo posto proveremo a darvi queste risposte e a fare un po' di chiarezza quindi continuate a leggere per sapere tutto quello che c'è da sapere sull'alimentazione per cani senza glutine.

Il cibo per cani senza glutine esiste e se non vedete l'ora di dare al vostro cane del cibo per cani di alta qualità, il glutine potrebbe essere un "ingrediente" su cui concentrarsi. C'è stata una piccola rivoluzione nel settore degli alimenti per cani, ormai i padroni prestano maggiore attenzione agli elenchi degli ingredienti e vogliono che i loro amici a quattro zampe ricevano le proteine di cui hanno bisogno, ma una volta stabilito che la carne è il primo ingrediente, la nostra prossima domanda è se l'alimento per cani è privo di glutine.

  • Alta presenza di proteine animali
  • Assenza di glutine
  • Prezzo
  • Reperibilità e quantità nella confezione

Continua a leggere la nostra analisi per scegliere il cibo per cani senza glutine adatto al vostro amico a quatrro zampe

Elenco 10 migliori Cibo per cani senza glutine

Ecco qui sotto la nostra classifica, aggiornata al 28/1/2023

#7
Oggi risparmi 0,00 €
Disclaimer: dognet.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei
INIZIA A RISPARMIARE

ISCRIVITI AL CLUB DEL RISPARMIO di DOGNET

Ricevi ogni lunedì le migliori offerte con i prezzi più vantaggiosi sui prodotti dei tuoi amici animali
Ho letto la Privacy Policy e accetto l’invio di informazioni commerciali tramite email.

Come scegliamo il miglior cibo per cani senza glutine

Alta presenza di proteine animali

Il cane è onnivoro, ma per manteneresi in forma ha bisogno di moltte proteine di origine animale, quindi un buon cibo per cani dovrebbe contenerne in quantità.

Assenza di glutine

Verificare che il cibo oltre ad avere la dicitura senza glutine sia effettivamente privo di elementi e ingredienti che lo contengono, potete trovare qui sotto una lista completa di questi elementi da evitare per una dieta gluten free per fido

Prezzo

Il prezzo è sempre importante, certo molti di noi non risparmiano per la cena del proprio amico peloso, ma per chi ha più cani la cosa si fa problematica, è quindi necessario acquistare un cibo con tutti gli elementi e nutrienti necessari, che allo stesso tempo sia "accessibile", un consiglio: verificate sempre il prezzo al chilo prima di acquistare!

Reperibilità e quantità nella confezione

E' sempre meglio utilizzare lo stesso cibo per cani, magari arricchendolo, è quindi importante che il cibo scelto sia facilmente reperibile o nello store sotto casa o online.

Cibo per cani senza glutine: cosa sapere

Per iniziare: cosa è il glugtine?

Senza glutine, senza cereali... Probabilmente avrete già visto alcune di queste frasi sulle confezioni di cibo per cani e può essere difficile capire quale sia la scelta giusta. Per definire il glutine, dobbiamo definire anche il resto, poiché i termini vengono spesso usati in modo intercambiabile.

  • Cereali: Erbacea che viene raccolta per i suoi chicchi commestibili.
  • Glutine: Proteina gommosa e collosa che si trova in vari cereali come il grano, la segale e l'orzo. Il grano è il cereale più comunemente collegato alle intolleranze alimentari umane.
  • Grano: I chicchi sono piccoli semi secchi che crescono sulle piante chiamate cereali. I tipi di cereali includono avena, riso, mais, orzo e molti altri.

Quindi, una delle cose principali da ricordare è che l'assenza di cereali significa in genere che l'alimento è anche privo di glutine, ma l'assenza di glutine non sempre significa che l'alimento è privo di cereali. In pratica, il glutine si trova in alcuni tipi di cereali, ma non in tutti, il che significa che il cibo del vostro cane potrebbe contenere un cereale come il riso integrale ed essere comunque classificato come privo di glutine, ma non sarebbe classificato come privo di cereali.

I cani hanno bisogno di carboidrati?

Le informazioni variano ovunque si guardi, quindi è comprensibile che molti proprietari di cani si sentano confusi i quando si tratta di decidere quale sia l'alimento migliore per il proprio membro peloso della famiglia.

Molti pensano che il cibo senza cereali sia sempre la soluzione migliore e che i cani non debbano mangiare quasi mai carboidrati. I cani sono in realtà onnivori, non carnivori, quindi si nutrono di una dieta a base di carne, verdure, frutta e carboidrati. I carboidrati sono importanti perchè forniscono energia e fibre, favorendo una digestione stabile e movimenti intestinali regolari per feci sane. Ricordate: una cacca sana è un segno importante di un cane sano!

I carboidrati sono una parte importante di una dieta equilibrata per i nostri cani, ma come per ogni cosa, ci sono sempre carboidrati con qualità migliore di altri.

.

Le fonti umane di carboidrati, come il pane, i dolci e la pasta, devono la loro consistenza gommosa e soffice al glutine presente al loro interno, che agisce come una sorta di colla. In molti alimenti per cani, come le crocchette, il glutine presente aiuta il biscotto a mantenere la sua forma. Spesso questi carboidrati non sono i più preziosi dal punto di vista nutrizionale e fungono solo da legante. Pertanto, è importante cercare i tipi giusti di carboidrati quando si tratta di nutrire il proprio cane.

I cani prosperano quando mangiano carboidrati complessi come riso integrale, patate dolci, avena e legumi. I carboidrati complessi come questi sono essenziali e presentano molti benefici, tra cui:

  • Aumentano la sazietà del cane
  • Favoriscono la digestione e mantengono stabili i movimenti intestinali
  • Prevengono i picchi di zucchero e i cali di energia, rilasciando l'energia in modo costante
  • Sono ricchi di sostanze nutritive

Quindi, è una buona idea scegliere un alimento per cani che contenga carboidrati complessi di alta qualità per garantire che il vostro cane si senta felice e in salute.

Sintomi di allergia al glutine nei cani

Se il vostro cane è sensibile al glutine, i sintomi saranno relativamente aspecifici, tra cui:

  • Cattive condizioni del mantello
  • Diarrea
  • Perdita di peso
  • Prurito
  • Vomito dopo i pasti

Da notare,inoltre, che tutti questi problemi potrebbero indicare qualsiasi tipo di allergia alimentare, non solo quella al glutine. Pertanto, è sempre consigliabile di chiedere un parere al proprio veterinario per capire la radice del problema e affrontarlo con un cambio di alimentazione perfetto per le sue allergie.

Perchè scegliere cibo senza glutine per il vostro cane?

Premesso che la maggior parte dei cani è in grado di sopportare il glutine, è consigliabile scegliere un alimento per cani senza glutine principalmente per motivi digestivi. Alcuni cereali non fanno bene alla salute dell'apparato digerente del cane, come ad esempio il grano, che contiene glutine.

I cani con sensibilità al glutine non possono consumarlo perché può causare infiammazioni e danni all'intestino tenue.

Mentre le persone possono avere la celiachia, che le rende sensibili al glutine, i cani possono avere solo una sensibilità al glutine non celiaca; non ci sono casi registrati di celiachia nei cani.

Quindi, per non correre rischi, potreste scegliere un alimento per cani privo di cereali pieni di glutine come il grano e optare per un alimento che contenga cereali di migliore qualità come il riso integrale, che ovviamente è privo di glutine.

Gli ingredienti

Ingredienti degli alimenti per cani senza glutine

Se il vostro cane ha una sensibilità al grano o al glutine, dovete assolutamente cercare alimenti per cani senza glutine. Ultimamente il senza glutine è una tendenza molto diffusa, non dovreste quindi avere difficoltà a reperire un buon alimento per Fido.

Oltre al mais, gli alimenti per cani senza glutine possono contenere riso bianco, riso integrale, amaranto, grano saraceno/kasha, manioca/tapioca, lino, miglio, quinoa, sorgo .

È possibile vedere farine prodotte con alcuni di questi ingredienti.

  • Altri ingredienti privi di glutine che si possono trovare negli alimenti per cani sono il formaggio vero, lo yogurt magro, gli oli vegetali (come quello di canola), la frutta e la verdura, le carni e i frutti di mare, le patate, le uova, i fagioli e i legumi. L'aceto distillato è privo di glutine, ma non l'aceto di malto. Le spezie sono prive di glutine.
  • Molti ingredienti comuni presenti nei cibi per cani (in scatola e crocchette) sono anch'essi privi di glutine, come la lecitina, gli acidi citrico e lattico, il lattosio, l'arrowroot, l'amido di mais, il grano saraceno, le gomme di guar e xanthum, la farina di fecola di patate e la fecola di patate.

Ingredienti degli alimenti per cani che possono contenere glutine

  • Gli aromi sono solitamente privi di glutine, ma in alcuni casi possono contenere grano o orzo. Se possibile, cercate di evitare gli alimenti per cani con aromi aggiunti. L'orzo utilizzato negli aromi viene normalmente chiamato aroma di malto, ma è possibile che in casi estremamente rari uno di questi aromi non venga identificato.
  • L'amido alimentare modificato è privo di glutine, a meno che il grano non sia indicato sull'etichetta come "amido di frumento modificato", "amido modificato (frumento)" o se la dicitura alla fine dell'elenco degli ingredienti "contiene" include il frumento.
  • L'amido di frumento può essere utilizzato negli alimenti senza glutine se la proteina del glutine è stata rimossa dall'amido di frumento attraverso la lavorazione. Oltre all'etichetta "senza glutine", questo amido di frumento sicuro deve indicare sull'etichetta che è stato lavorato per soddisfare gli standard della FDA in materia di assenza di glutine.
  • L'avena è considerata priva di glutine se è stata sottoposta a una lavorazione speciale per evitare la contaminazione incrociata da parte di altri cereali che contengono glutine. Gli altri tipi di avena non sono considerati sicuri a meno che non abbiano l'etichetta senza glutine.
  • Molti alimenti in scatola per cani includono glutine di grano come addensante per il sugo. Assicuratevi di leggere le etichette.
  • Orzo, malto (ricavato dall'orzo) e tutti i tipi di prodotti a base di orzo, come l'aceto di malto.
  • Segale.
  • Tutte le forme di grano, tra cui farro, triticale (un ibrido di segale e grano), kamut, grano duro, farina, einkorn, semola, matzo/matzah e cuscus. Il frumento è spesso utilizzato anche nelle crocchette e negli snack per cani, quindi controllate l'etichetta.

Le nostre valutazioni

"Trainer Natural Sensitive Plus - Cibo per Cani..." è il miglior Cibo per cani senza glutine che ho avuto modo di analizzare e recensire per te. La mia scelta è ricaduta su questo modello presentato dal produttore "Affinity" per una combinazione di caratteristiche: qualità dei materiali, design e prezzo sono fattori che si bilanciano molto bene fra loro e giustificano il punteggio di “Numero punti” punti, che ho deciso di assegnare a questo prodotto.

Anche se si tratta del Numero 1 nella mia classifica, non è certamente l’unica scelta valida fra i tanti prodotti disponibili. Per questo motivo ti consiglio di continuare a leggere per scoprire le caratteristiche di ognuno degli articoli scelti, riconosciuti dal grande pubblico come i top di gamma nella categoria "Cibo secco per cani".

Non sei ancora convinto? Cerca su Amazon "Cibo per cani senza glutine", trova il prodotto che più attira la tua attenzione e leggi le recensioni degli utenti che lo hanno già acquistato e provato.

Ricorda di scegliere con attenzione le recensioni: le opinioni più utili si posizionano in generale fra 2 e 4 stelle sono verificate e accompagnate da foto, un’ulteriore prova della veridicità.

Quanto costa un Cibo per cani senza glutine

Per facilitare la tua scelta nel decidere quale Cibo per cani senza glutine comprare, ho pensato che una breve analisi sul prezzo di questi prodotti ti possa essere certamente d’aiuto. Sappi che il prezzo più basso è pari a 2,00 €, viceversa il prezzo più alto è di 110,00 €. Il prezzo medio di un Cibo per cani senza glutine è pari a 28,60 €.

Se ti piace puntare al massimo della qualità e non basi la tua scelta sul prezzo, allora ti consiglio di comprare "Happy Dog 2 x 10 kg Supreme Sensible Piemonte" di "Interquell".

Al contrario, se invece cerchi un buon affare, possibilmente economico e accetti qualche compromesso sulla qualità, allora il prodotto che fa al caso tuo è "Lily's Kitchen Puppy Chicken & Salmon Cibo Secco per Cuccioli - Pollo e Salmone (7kg)" venduto da "Lily'S Kitchen".

Infine, se anche tu sei convinto che il meglio stia sempre nel mezzo e il rapporto qualità - prezzo deve essere massimo, allora non c’è dubbio devi comprare questo: "Arquivet Crocchette naturale per cani - Grain free - Senza grana - Adult Salmone e Tonno con verdure - 12 kg" proposto da "Arquivet". Prima di procedere all’acquisto, visita Amazon.

Non è raro che sul portale più importante del mondo si trovino degli ottimi affari e degli sconti che lasciano sorpresi.

Il mio consiglio spassionato è quello di controllare sempre se vi sono delle offerte speciali, perchè potrai facilmente risparmiare tanti soldi.

Le marche più famose

I marchi di maggior successo che hanno avuto record nella vendita di articoli come il Cibo per cani senza glutine sono:

  • Affinity
  • Novvam Group Sp. z o.o.
  • Edgard & Cooper
  • Almo Nature
  • Lily's Kitchen

Domande frequenti

Qual è la differenza tra cibo per cani senza cereali e senza glutine?

Il glutine è una proteina unica presente nei cereali e nell'amido. È il motivo per cui la pasta può essere elastica e questa stessa malleabilità permette anche alla pasta di lievitare. Tuttavia, pur essendo presente in molti cereali, come il grano, non è presente in tutti i cereali. Il mais e il riso, ad esempio, non contengono glutine e per questo motivo le persone celiache possono ancora consumare regolarmente un'autentica porzione di pane di mais al burro. Quindi, quando si tratta di cibo per cani senza glutine, cerchiamo ingredienti privi di grano, segale e persino orzo.

Come faccio a sapere se il mio cane è allergico al glutine?

Attualmente esistono due test per diagnosticare l'allergia al glutine nei cani. Il più efficace è un po' spaventoso e si chiama "biopsia intestinale". In pratica, il veterinario utilizza uno strumento specializzato per prelevare un piccolo pezzo di intestino del cane e, dopo aver esaminato il campione al microscopio, identifica la natura dell'eventuale irritazione. Il test successivo è leggermente meno efficace ma meno invasivo. Il veterinario può anche eseguire un esame del sangue sul cane e, sebbene l'esame del sangue sia meno invasivo, è anche meno affidabile della biopsia. Naturalmente, l'altra alternativa è quella di non preoccuparsi affatto del glutine e di dare al vostro cucciolo del cibo per cani senza glutine e vedere se le sue condizioni migliorano.

Posso dare al mio cane una pasta senza glutine?

Se il vostro cane non ha un'allergia al glutine o al grano, la pasta è una buona scelta perché di solito è fatta con ingredienti molto semplici come farina, acqua e uova, che sono tutti buoni per i cani.

Il glutine è dannoso per i cani?

Questo, ovviamente, porta alla domanda: quali sono le condizioni da ricercare? I sintomi nei cani variano, ma il problema più comune è che, per proteggere l'organismo dal glutine, l'intestino butta via qualsiasi alimento che rileva la presenza dell'allergene. Questo processo porta alla malnutrizione del cane, visibile come debolezza generale, perdita di peso, ristagno del peso (incapacità di aumentare il peso anche se si mangia di più) e, nei casi peggiori, può causare vomito o diarrea se il corpo rifiuta completamente l'allergene.

Le mie conclusioni

Tutto sommato, sia il glutine che i cereali non sono nulla di cui aver paura, ma è sempre bene essere totalmente informati su ciò che è contenuto nel cibo del vostro cane. Le fonti di carboidrati sane e di alta qualità sono un'ottima aggiunta alle cene del cane, in quanto favoriscono una digestione sana e forniscono una fonte stabile di energia.

È possibile che il cane abbia un'intolleranza sia al glutine che ai cereali, per questo il cibo per cani su misura può essere davvero utile. In questo modo, è possibile omettere gli ingredienti che causano problemi al cane, in modo che possa comunque gustare cene gustose e nutrienti senza problemi.

Speriamo che questo articolo con la sua guida vi permetta di fare scelte consapevoli quando acquistate del cibo senza glutine per cani, e ricordatevi di leggere sempre con attenzione le indicazioni e le specifiche sul cibo esposte sulla confezione.