Tutto sul Chausie

di Fabiana Valentini 681 visite

Il Chausie, flessuoso e statuario, è un vero atleta nel corpo di un gatto. Grazioso ed equilibrato, il Chausie è un gatto di taglia grande, dall'aspetto esotico, con un corpo lungo e snello e un'energia apparentemente infinita. Ha un torace profondo, una coda accorciata e un muso spiovente compensato da zigomi angolosi e grandi orecchie a ciuffo. Il mantello corto del Chausie può essere di colore marrone, nero o grizzly tabby.

Personalità del Chausie

Atletico, energico e attivo, il Chausie - pronunciato Chow-see - sembra essere sempre in movimento! Ha un carattere rilassato ed equilibrato, che la rende un'ottima compagna di famiglia. Estroverso, affettuoso e vivace, il Chausie si lega strettamente alla sua famiglia umana e ama giocare molto: è probabile che conservi la sua personalità di gattino anche in età adulta!

La storia del Chausie

La storia del Chausie risale agli antichi Egizi, che apprezzavano questi gatti per il loro comportamento tranquillo e la loro naturale capacità di caccia. Il nome del Chausie deriva infatti dal nome latino "felis chaus", che si traduce in "gatto della giungla". Il Chausie risiede tipicamente dalla Valle del Nilo al Mar Caspio, oltre che nell'Asia meridionale fino al Vietnam. La razza era così apprezzata che i Chausie mummificati sono stati scoperti in tombe egiziane dove venivano sepolti con i loro proprietari per servire da compagni nell'aldilà.

Gli ibridi di Chausie hanno iniziato a comparire dal Nord America al Sud-Est asiatico quando la razza si è accoppiata con gatti domestici, come l'Abissino, e sebbene ciò sia avvenuto secoli fa, il primo allevamento ibrido registrato risale al 1990. Da allora, gli allevatori hanno lavorato per sviluppare ulteriormente il Chausie, una delle più grandi razze di gatti domestici, registrata presso l'International Cat Association nel 1995 e pienamente accettata nel 2013.

Fabiana Valentini

Fabiana Valentini

Fabiana Valentini è un'attrice che ha sempre avuto un debole per i gatti. Oltre alla sua carriera nel mondo del teatro, Fabiana è anche una volontaria attiva che gestisce un gattile e dedica gran parte del suo tempo libero a prendersi cura dei felini bisognosi.

Commenti

Hai dubbi o domande? Vuoi condividerela tua opinione? Scrivici!

Ho letto la Privacy Policy e accetto l’invio di informazioni commerciali tramite email.

Ti potrebbero interessare