Tutto sul Chartreux

di Fabiana Valentini 6599 visite

Il Chartreux è una razza di gatto abbastanza rara, è di origine francese e si distingue per il suo splendidi mantello grigio-blu. Viene spesso associata ad altre razze di gatti con il mantello grigio come, ad esempio, il Blu di Russia o il British Shorthair. La sua provenienza rimane un mistero. Secondo una teoria questa razza è stata allevata dai monaci della Valle di Chartreuse in Francia, ma in realtà non ci sono fonti certe sulla sua provenienza. Un'altra teoria vuole che il Chartreux prenda il nome di un tipo di lana spagnola che nei secoli scorsi veniva regolarmente importata in territorio francese.

Intorno al 1700 il Chartreux era molto diffuso soprattutto tra gli agricoltori per le sue preziose doti di cacciatore di topi nelle stalle e nelle case. Questa razza si è in seguito diffusa in tutto il mondo nella seconda metà . In questo articolo cercheremo di analizzare tutti gli aspetti di questo elegante e splendido felino.

Caratteristiche del gatto Chartreux

Una delle problematiche del Chartreux è legata alla perdita del pelo e questo è vero soprattutto in primavera. Fortunatamente una spazzolatura regolare su base quotidiana con un semplice pettine d'acciaio o una spazzola è sufficiente per rimuovere i peli sciolti o in eccesso. Il bagno non è strettamente necessario, ma in caso decidiate di procedere assicuratevi di utilizzare uno shampoo per gatti delicato. Tra le altre attività è opportuno monitorare le orecchie del gatto su base settimanale e procedere a regolare le unghie tagliandole, soprattutto se il gatto vive confinato in casa. Come per tutti i gatti si raccomanda una buona igiene dentale.

Rispetto a molte altre razze il Chartreux è un gatto tranquillo e facilmente educabile. Non necessita di molto spazio o di un'attività fisica intensa quindi si tratta di una razza adatta agli appartamenti e in generale a vivere in casa.

Tra le patologie le malattie renali sono possibile per questa razza, come quelle del tratto urinario e a problemi alle articolazioni in particolare alla rotula.

La personalità del Chartreux

Si tratta di una razza tranquilla e non aggressiva, di conseguenza non troppo incline a segni di affetto o al gioco scatenato. Pur affezionando ai membri della famiglia, i Chartreux sono gatti indipendenti e un po' riservati. Sono riflessivi e sono abituati ad osservare la situazione prima di impegnarsi in attività fisiche. Come proprietari dobbiamo rispettare la loro privacy e concedere lo spazio e il tempo di cui necessitano, ma nonostante questo sono gatti che accettano le coccole e il gioco.

Possono venire lasciati anche da soli per molto tempo senza causare disastri proprio per questa loro autonomia, e poichè sono poco esigenti. Non essendo territoriali e aggressivi sono adatti a case con bambini e altri animali domestici. Se siete alla ricerca di un gatto poco impegnativo e facilmente gestibile questa razza fa al caso vostro. Proprio per la loro capacità di vivere in autonomia è necessario monitorare costantemente il loro stato di salute perchè non sono inclini a segnalare ai padroni quando qualcosa in loro non va.Come sempre i cambiamenti comportamentali sono segnali da non sottovalutare quando si parla di salute dei gatti.

Dimensioni e peso del Chartreux

Si tratta di un gatto di taglia media, con un peso che varia tra i 4 e i 5 chili ed è alto tra i 23 e gli 28 centimetri all'altezza delle spalle. Il corpo è decisamente muscoloso e le zampe relativamente corte. Nonostante le dimensioni e la corporatura hanno riflessi sorprendentemente veloci e movimenti agili. Questi gatti amano rincorrere i giocattoli con le esche e saltare addosso agli oggetti.

Cuccioli Chartreux
Quattro teneri cuccioli di Chartreux

Cosa sapere sui gattini di Chartreux

Come per tutti i gattini è bene aspettare ad adottarli fino a circa 16 settimane di età. Gli allevatori più attenti e affidabili spesso vaccinano e sterilizzano i loro gatti prima di venderli. Per quanto riguarda lo sviluppo il Chartreux è un gatto che cresce lentamente e può impiegare addirittura tre anni per raggiungere l'età adulta. Alla nascita, il mantello può presentare leggere macchie o marcature più o meno evidenti, che con il passare del tempo diminuiscono lentamente, il pelo diventa più lanoso con la maturazione del gatto.

I gatti hanno anche bisogno di un periodo di sviluppo sociale e mentale all'inizio della loro vita. Mentre i bravi allevatori socializzano i loro gatti entro le prime 16 settimane, il Chartreux continuerà ad avere bisogno di opportunità di socializzazione extra per i mesi successivi, quindi è una buona idea affiancare al gattino un altro felino in casa o dedicare molto tempo nel primo anno di vita. E' un gatto che ha bisogno di tempo per adattarsi a nuovi ambienti e alle nuove persone. Una giornata scandita da una routine regolare può aiutarli ad adattarsi ad un nuovo ambiente.

Aspettativa di vita dello Chartreux

L'aspettativa di vita dello Chartreux è compresa tra gli 11 e i 15 anni, ma se vi occupate costantemente della sua salute questa razza può vivere circa 20 anni. A livello di problemi di salute, si tratta di una razza portata a certe patologie tra cui le malattie renali, quelle del tratto urinario e la lussazione rotulea, un disturbo dello sviluppo in cui la rotula si disloca frequentemente. Come per tutti i gatti anche il cancro è una delle principali cause di morte.

Potete ridurre al minimo le possibilità che il vostro gatto sviluppi condizioni ereditarie essendo molto selettivi nell'acquisto. Affidatevi solo ad allevatori responsabili che testano frequentemente i loro esemplari per verificare la presenza di problemi di salute noti. E' sempre opportuno fissare visite periodiche dal veterinario per monitorare lo stato di salute del vostro amico.

Tipi di gatti Chartreux e colori del mantello

La sua doppia pelliccia blu, quasi grigio-argentea è una delle caratteristiche peculiari della razza. Poiché questa è una caratteristica così importante per la razza, a livello di standard non sono accettati altri colori o modelli di pelliccia. Questo porta ad una grande uniformità e generalmente tutti i Chartreux tendono ad assomigliarsi molto.

Domande Frequenti

I gatti Chartreux sono amichevoli?

Il Chartreux è un gatto amichevole, ma non aspettatevi che sia incredibilmente estroverso ed esuberante. La sua personalità tende a essere molto equilibrata e misurata e non pretende troppo dal vostro tempo. Al contrario, gli piace dimostrare affetto attraverso sottili stranezze comportamentali. Potreste notare che dorme nel vostro letto o vi segue da una stanza all'altra. Gli piace anche mostrare i loro incredibili riflessi e la loro agilità durante i giochi.

Quanto costa un gatto Chartreux?

Un nuovo gattino Chartreux proveniente da un allevatore di alta qualità costa normalmente tra i 1.000 e i 2.000 euro. Se questo prezzo è fuori dalla vostra portata, l'adozione è sempre una buona opzione. È certamente possibile acquistare un gatto adottato per 100-300 euro.

Quanto vivono i gatti Chartreux?

Il Chartreux vive generalmente dagli 11 ai 15 anni.

Come si riconosce un gatto Chartreux?

Il Chartreux viene facilmente confuso con altre razze di gatti grigi, come il Blu di Russia e il British Shorthair. Fortunatamente, ci sono diverse differenze che distinguono queste razze di gatti grigi l'una dall'altra. Il Blu di Russia ha un pelo denso e felpato con una lucentezza argentata molto più forte. Il British Shorthair ha una testa più ampia e un corpo più grande.

I gatti Chartreux sono gatti da appartamento?

Sì, è bene tenerli sempre in casa per proteggerli dai pericoli esterni.

Ti potrebbero interessare