I cani possono mangiare i fagioli?

di Fabiana Valentini 1355 visite

I cani possono mangiare i fagioli? Buone notizie: la maggior parte dei fagioli fa parte nell'elenco degli alimenti che i cani possono mangiare senza problemi. I fagioli hanno una quantità di proteine ben superiore a quella dei cereali, sono ricchi di vitamine e minerali che, come accade per gli esseri umani, sono molto validi per le esigenze alimentari dei nostri amici cani.

Attenzione, però, non tutti i fagioli sono uguali, i fagiolini, ad esempio, possono essere un ottimo spuntino per il tuo cane, i fagioli cotti e i fagioli fritti cucinati per umani devono essere evitati perché, spesso, contengono ingredienti extra che possono risultare dannosi per il tuo cane.

In questo articolo compilerò una lista dei fagioli che sono commestibili per il tuo cane e quali dovresti evitare.

I fagioli fanno bene ai cani?

I cani sono onnivori, proprio come noi umani, quindi in genere possono consumare diversi alimenti tra cui i fagioli nell'ambito di una dieta bilanciata, tuttavia devi sapere che alcuni tipi di fagioli vanno evitati. Tra i pregi dei fagioli troviamo la loro ricchezza di fibre e di nutrienti essenziali come la vitamina A, la vitamina C, la vitamina K, il manganese e le proteine. Anche se alcuni tipi di fagioli vanno bene per i cani è bene evitare di somministrarli con troppa frequenza per prevenire flatulenza e costipazione e ricordati di non dare mai da mangiare al tuo cane fagioli non cotti perché nella maggior parte di loro è presente un composto chiamato fitoemoagglutinina, che è tossico per i cani.

Come per ogni nuovo alimento, i fagioli cotti vanno introdotti lentamente nella dieta del tuo cane, puoi procedere all'inizio aggiungendoli alle crocchette o distribuendoli come piccoli premi.

Diversi tipi di fagioli
Ci sono molti tipi di fagioli, impara a riconoscerli per sapere quali fanno bene al tuo cane e quali evitare

Quali fagioli possono mangiare i cani?

Di seguito trovi una lista dei tipi di fagioli più comuni che puoi trovare al supermercato e nella tua cucina. Ti ricordo che, come per ogni nuovo alimento, è bene consultare il veterinario epr evitare problemi e ricevere consigli, sulle quantità da somministrare.

Fagioli di Lima

I fagioli di Lima sono una buona fonte di fibre e proteine. Aiutano a mantenere il sistema digestivo del cane efficiente e lo aiuta a sentirsi sazio più a lungo. I fagioli di Lima contengono anche molti minerali, tra cui calcio, ferro, zinco e magnesio.

Fagioli neri

I fagioli neri sono ottimi perchè sono ricchi di antiossidanti e di fibre, potassio e magnesio.Come per tutti gli altri fagioli di questa lista assicurati di evitare di metterli nella ciotola del cane conditi.

Fagioli Pinto

I fagioli di Pinto sono un altro fagiolo sicuro da mangiare per i cani e ottimi per fibre e proteine. Sono ricchi di antiossidanti, e contribuiscono a rafforzare il sistema immunitario del tuo cane e a mantenerlo in salute in età avanzata.

Fagioli verdi o fagiolini

I fagioli verdi, noti anche come fagiolini, hanno diversi pregi, infatti, sono poveri di calorie e ricchi di fibre, ottimi per gli spuntini. Sono ricchi di vitamine e minerali tra cui: la vitamina A, la C e la K e anche folato e potassio.

Un consiglio : è bene spezzarli prima di darli al cane.

Fagioli fritti

Mentre i fagioli cotti sono consigliabili, evita di dare da amngiare al tuo cane i fagioli fritti. Sono troppo ricchi di grassi, pericolosi per i cani (possono scatenare anche la pancreatite in loro). Inoltre, i fagioli fritti contengono spesso aglio e altre spezie come il peperoncino in polvere e il sale, che sono tutti dannosi per i niostri amici a quattro zampe.

Fagioli al forno

I fagioli al forno non sono consigliabili per i cani se cucinati con condimenti e spezie varie, quindi vanno bene per le cene in famiglia ma sono sconsigliati epr il cane.

Fagioli in scatola

I fagioli in scatola sono sicuramente più pratici rispetto a quelli secchi, ma non sono l'opzione migliore per i cani. I fagioli in scatola tendono ad essere ricchi di sodio, quindi i cani che soffrono di problemi cardiaci o di pressione alta dovrebbero evitarli. Come consigliato in precedenza prediligi fagioli secchi e preparali lasciali in ammollo per una notte prima di cuocerli e servirli a Fido.

Certo se dai al cane un piccolo boccone di fagioli in scatola di una varietà sicura non causerà alcun danno. Ma evita di includere regolarmente fagioli in scatola nella dieta del tuo cane, come detto possono portare diversi problemi a causa del sodio.

Fagioli di soia

I fagioli di soia, sono popolari e gustosi per noi umani. Ma spesso vengono preparati con spezie, sale o salsa di soia, additivi che sono tutti dannosi per i cani. Se preparati in modo semplice, i fagioli di soia possono essere mangiati anche dai cani e hanno gli stessi potenziali benefici per la salute degli altri fagioli sicuri per i cani presenti in questo elenco.

Ceci

I ceci, sono un'altra buona fonte di proteine e fibre. Se decidi di somministrare al tuo cane i ceci, assicurati che siano ben cotti. Evita soluzioni elaborate come creme spalmabili a base di ceci se contengono ingredienti aggiuntivi.

Come preparare i fagioli per il tuo cane in modo sicuro

Assicurati che i fagioli siano semplici e cotti correttamente. In genere i fagioli secchi acquistati all'ingrosso sono migliori di quelli in scatola. Assicurati, semplicemente di reidratarli mettendoli in ammollo per una notte e di cuocerli per bene. Ricorda di evitare fagioli crudi o poco cotti, possono nuocere all'intestino del tuo amico e causare diarrea e disturbi allo stomaco

Quando prepari i fagioli per il tuo cane, ricordati di non aggiungere nessun condimento o ingrediente aggiuntivo. Tutti quei condimenti che li rendono così gustosi per te, li rendono dannosi per il cane, per il tuo amico la soluzione corretta è quella più semplice possibile.

Cronologia aggiornamenti

  • 24 agosto 2023 Pubblicata l'articolo per rispondere alla domanda: i cani possono mangiare i fagioli?

Domande Frequenti

Come nutrire il cane con i fagioli in modo sicuro?

Il modo migliore per nutrire il cane con i fagioli è con moderazione. Iniziate con piccole quantità e monitorate attentamente la reazione del cane. Potete aggiungere i fagioli ai pasti del vostro cane, ma assicuratevi che non siano conditi e che siano cotti correttamente. I fagioli crudi, poco cotti o secchi contengono sostanze che possono essere dannose per la salute del cane. Potete bollire, cuocere a vapore o scolare e sciacquare i fagioli in scatola per eliminare il sale in eccesso prima di darli al cane. Schiacciate i fagioli per arricchirli in modo divertente..

Quali rischi e precauzioni devo considerare?

Sebbene i fagioli possano essere benefici per i cani, esistono alcune precauzioni e rischi nel somministrarli al vostro cucciolo. Alcuni cani possono avere difficoltà a digerire i fagioli, con conseguente gas o gonfiore. Altri cani possono sviluppare reazioni allergiche, che possono causare vomito, diarrea o eruzioni cutanee.

Fabiana Valentini

Fabiana Valentini

Fabiana Valentini è un'attrice che ha sempre avuto un debole per i gatti. Oltre alla sua carriera nel mondo del teatro, Fabiana è anche una volontaria attiva che gestisce un gattile e dedica gran parte del suo tempo libero a prendersi cura dei felini bisognosi.

Commenti

Hai dubbi o domande? Vuoi condividerela tua opinione? Scrivici!

Ho letto la Privacy Policy e accetto l’invio di informazioni commerciali tramite email.

Ti potrebbero interessare

I cani vedono i colori?

L'idea che i cani non vedano i colori è stata ampiamente accettata per decenni, ma nuove ricerche e conclusioni...

di Fabiana Valentini -