Tutto sull'American Cocker Spaniel

di Fabiana Valentini 78 visite

Dimensioni standard

  • Peso: da 7 a 14 chili
  • Altezza: da 35 a 40 centimetri

L'aspetto del Cocker Spaniel americano

Il Cocker Spaniel Americano e il Cocker Spaniel Inglese sono spesso confusi, ma ci sono alcune differenze distinte. Il Cocker americano è più piccolo e ha un aspetto più slanciato. La sua testa è più rotonda, il muso è un po' più corto e ha una struttura ossea più piccola.

I Cocker americani hanno occhi grandi, morbidi e rotondi, una postura stretta e un'andatura elegante. Il loro mantello è lungo (quello del Cocker inglese è più corto) e più comunemente è di colore nero, anche se può essere visto in particolar modo in nero e in qualsiasi altra tinta unita.

Caratteristiche dell'American Cocker Spaniel

  • Carattere dolce e gentile
  • Diligenza e resistenza
  • Durata della vita: da 12 a 14 anni
  • Manto lungo e setoso
  • Occhi grandi, liquidi e spalancati
  • Sopracciglia distinte

Chi è il compagno umano ideale

  • Abitanti di campagna o di periferia
  • Adottatori a vita
  • isti
  • Ardenti toelettatori
  • Escursionisti
  • Famiglie (bambini piccoli sorvegliati)

Come vivono i Cocker Spaniel Americani

Nonostante la versione un po' paffuta del Cocker Spaniel Americano che si vede spesso nei ring delle mostre, questo cane è estremamente resistente e ama scatenarsi nei boschi tanto quanto è orgoglioso di partecipare a una mostra. Ha bisogno di una moderata quantità di esercizio fisico e, idealmente, di un posto dove correre e fare lavoro sul campo.

La toelettatura di un Cocker Spaniel americano richiede molto tempo, con un bagno e una rifinitura ogni due settimane circa. Preparatevi a trovare pelo dappertutto: questi cani sono grandi spargitori. I Cocker americani sono molto attenti alle persone, quindi assicuratevi di avere molto tempo da dedicare a loro.

Cose da sapere

Sebbene i Cocker Spaniel Americani siano generalmente cani facili da gestire, con l'età tendono a diventare irascibili e nervosi. Questo può essere dovuto a problemi di salute o a un cattivo allevamento (sono stati allevati per l'aspetto, non per il temperamento) e non deve essere un motivo per cedere l'animale: spesso può essere risolto con visite dal veterinario e un nuovo addestramento all'obbedienza.

Il Cocker Spaniel americano è noto per avere alcuni problemi di salute. Tra questi, la displasia dell'anca, la cardiomiopatia (malattia del muscolo cardiaco), l'anemia emolitica immunomediata e le malattie del fegato. Con l'avanzare dell'età, tendono a soffrire di cataratta e glaucoma, che a volte causano cecità. Per adattarsi alla perdita della vista del Cocker Americano, limitate lo spazio in cui il cane si muove, mantenete mobili e oggetti nello stesso posto e avvicinatevi sempre lentamente, in modo che l'animale abbia il tempo di identificare il suo umano.

Storia del Cocker Spaniel Americano

Il termine "cocker" deriva dallo scopo originario della razza, che era quello di cacciare le beccacce. Gli spaniel sono una razza molto antica, sviluppata in Spagna; il Cocker Spaniel inglese è stato portato in America con i nostri antenati.

Il Cocker Spaniel americano fu registrato per la prima volta presso l'AKC all'inizio del XIX secolo. Negli anni '40, il Cocker Spaniel inglese fu riconosciuto come razza separata dall'AKC.

Il Cocker americano e il Cocker inglese sono stati entrambi allevati per stanare la selvaggina e recuperarla con una "bocca morbida", restituendo la preda senza farle del male. Oggi è più probabile vederli sui ring delle mostre.

Ti potrebbero interessare