Come si usa raid liquido?

di Fabiana Valentini 2480 visite

Ruotare la spina affinchè il flacone sia in posizione verticale. Inserire il diffusore nella presa elettrica per attivare l'efficacia anti-zanzare, una luce segnala che il prodotto è in funzione. Al termine dell'utilizzo staccare il diffusore dalla presa di corrente.

I modi migliori per sbarazzarsi delle zanzare

Le zanzare possono essere fastidiose o portatrici di malattie e la maggior parte dei proprietari di casa cerca ogni anno un modo per eliminare questi parassiti. Fortunatamente esistono molti modi per eliminare le zanzare, dagli insetticidi alle opzioni naturali e biologiche.

Esistono molti modi per eliminare le zanzare, ma non tutti sono ugualmente efficaci. Il team di recensioni di This Old House ha raccolto i modi migliori per eliminare le zanzare e rimanere liberi dalle punture. In questa guida troverete consigli per eliminare le zanzare dalla casa e dal giardino, le opzioni per il controllo delle zanzare fai-da-te e le migliori opzioni di disinfestazione professionale.

I pericoli delle zanzare

Esistono oltre 3.000 specie di zanzare in quasi tutti i paesi del mondo, con circa 200 specie solo negli Stati Uniti. Purtroppo, questi parassiti volanti possono essere portatori di malaria, virus del Nilo occidentale, dengue, febbre gialla, virus Zika e altro ancora. Questo pericolo per l'uomo si verifica quando le zanzare ingeriscono la malattia, la trasportano nel sangue e la trasferiscono alla persona successiva che pungono.

È opinione comune che le zanzare succhiano il sangue per nutrirsi. Le zanzare ingeriscono il sangue per nutrire il proprio corpo in modo da poter deporre e covare uova sane. Le zanzare possono deporre 100 uova alla volta, quindi le popolazioni di questo parassita possono andare rapidamente fuori controllo. Quando si eliminano le zanzare, è fondamentale utilizzare più metodi, per ucciderle in ogni fase del ciclo vitale.

È inoltre importante notare che respingere e uccidere le zanzare non sono la stessa cosa. Respingere le zanzare significa tenerle lontane da voi rendendole meno attraenti. Sono attratte dall'anidride carbonica del nostro respiro e dagli elementi del nostro sudore. Le zanzare sono attratte anche dall'acqua stagnante e depongono le uova in zone come vaschette per uccelli, terriccio umido, acqua stagnante nelle cucine, pozzanghere e altro ancora.

Uccidere le zanzare può sembrare un'opzione allettante, ma non sempre è nell'interesse nostro o dell'ambiente. Questo perché le zanzare possono diventare resistenti ai pesticidi, rendendole più difficili da uccidere nel tempo. Provate prima i metodi naturali se la vostra infestazione è di lieve entità, oppure rivolgetevi ai professionisti se avete a che fare con problemi seri di zanzare.

Come sbarazzarsi delle zanzare in casa

È più probabile che il problema delle zanzare si verifichi in giardino che in casa, ma il ronzio delle zanzare durante il sonno può essere frustrante.

Le zanzare ronzanti sono più facili da individuare di giorno che di notte. Se si sta facendo tardi e volete individuarle, accendete una lampada, una torcia o il vostro smartphone e aspettate che siano attratte dalla luce.

Ecco i modi migliori per respingere le zanzare che sono già entrate in casa.

  • Insetticidi: Sicuri per gli ambienti interni, gli zapper per insetti possono uccidere le zanzare al contatto e sono una buona soluzione se si tratta di pochi insetti vaganti.
  • Candele: Bruciare candele alla lavanda è un repellente naturale che tiene lontane le zanzare e rende piacevole il profumo della casa.
  • Repellenti chimici: L'applicazione di uno spray antizanzare chimico tradizionale impedirà a questi insetti di pungervi. È consigliabile acquistare prodotti che contengano dal 30% al 50% di DEET. L'Agenzia per la Protezione dell'Ambiente (EPA) ha stabilito che il DEET continua a soddisfare gli standard di sicurezza se usato correttamente.
  • Fondi di caffè: Bruciate alcuni fondi di caffè in un vassoio o in un contenitore per uova: il fumo respingerà questi parassiti. Fate questa operazione con attenzione in un'area in cui non possa causare danni o far scattare l'allarme antincendio.
  • Oli essenziali: Potrebbero non essere efficaci come i pesticidi tradizionali. Mescolate alcune gocce di lavanda, limone o eucalipto con una tazza d'acqua, versate il tutto in un flacone spray e agitate. Assicuratevi di fare prima un patch test con l'olio e, in caso di dubbi, consultate un medico.
  • Trappole per zanzare: Esistono diversi modi per procurarsi una trappola per zanzare: ordinarne una online, acquistarne una in drogheria o in ferramenta, o addirittura prepararla da soli con acqua e lievito.
  • Ventilatori oscillanti: Le zanzare non possono volare bene contro il vento. Accendete il ventilatore e guardate come le zanzare si disperdono e alla fine si arrendono.
  • Sapone per esterni: alcuni saponi per esterni sono appositamente studiati per respingere le zanzare. Dopo aver fatto il bagno con un sapone naturale al 100% e non tossico, come il sapone Skin Armour Deep Woods Outdoor, il profumo del vostro sudore respingerà le zanzare.
  • Sigillare lo spazio: Per evitare che le zanzare entrino in casa, rattoppate eventuali buchi, strappi o spazi vuoti nelle zanzariere e nelle porte. Se si vede la luce del sole nello spazio intorno alla porta, significa che non è sigillata correttamente. La soluzione è facile: acquistate una semplice striscia per porte.

Il modo migliore per liberarsi delle zanzare in giardino

Ora che sapete come eliminare le zanzare in casa, ecco alcuni modi per tenere questi parassiti lontani dal vostro giardino. I metodi più efficaci per eliminare le zanzare all'aperto sono i seguenti:

  • Attirare i predatori naturali
  • Bruciare candele
  • Cura del prato
  • Eliminare l'acqua stagnante
  • Illuminazione LED gialla
  • Repellenti chimici per esterni
  • Pacciamatura di cedro
  • Piantare deterrenti naturali
  • Thermacell
  • Trappole per zanzare
  • Trattamento di piscine e stagni

Applicare repellenti chimici

L'applicazione di un repellente chimico per insetti progettato per gli ambienti esterni è un modo efficace per eliminare le zanzare. I repellenti possono proteggere i perimetri di prati, cortili e giardini fino a otto settimane. Potete anche spruzzare sulla vostra pelle un repellente tradizionale e sicuro.

Preparate una trappola per zanzare

Le trappole per zanzare sono un modo pratico per controllare la popolazione di zanzare. Queste trappole funzionano imitando gli stimoli visivi e olfattivi che attirano le zanzare verso l'uomo.

Esistono molte varietà di trappole per zanzare. Alcune funzionano intrappolando le zanzare su una superficie appiccicosa, mentre altre le fulminano con una griglia elettrica. La calamita per zanzare è una delle trappole più diffuse: funziona aspirando le zanzare.

Per questo metodo, posizionate le trappole in una zona ombreggiata. Potrebbe essere necessario spostarle per trovare la posizione ottimale per intrappolare le zanzare. Vale la pena notare che le diverse specie di zanzare reagiscono in modo diverso alle trappole, quindi non si tratta di un rimedio valido per tutti.

Eliminare l'acqua stagnante

Le zanzare femmina depongono le uova nell'acqua stagnante, dove si schiudono le larve. Svuotate tutti i corpi d'acqua stagnanti che potete, come l'acqua accumulata in secchi, grondaie, fossati e ciotole per animali domestici. Assicuratevi di rinfrescare l'acqua delle vasche per uccelli e controllate che le piante in vaso abbiano un drenaggio sufficiente.

Trattare piscine e stagni

Per l'acqua stagnante che non è possibile eliminare, applicate un'immersione larvicida o un larvicida liquido e fate funzionare regolarmente il filtro. Per evitare che le zanzare depongano le uova nella piscina, assicuratevi di coprirla di notte e nei mesi in cui non la utilizzate.

Bruciare candele

Le candele alla citronella sono da sempre le preferite dagli appassionati per respingere le zanzare. Potete acquistarne di grandi dimensioni da posizionare intorno al vostro giardino per assicurarvi che le zanzare si tengano a distanza.

Uscire con i Thermacell

I dispositivi Thermacell sono privi di spray ed emettono un repellente che non disturba in un contenitore compatto. Completamente privi di profumo, questi contenitori sono facili da riempire e forniscono una protezione fino a 15 metri.

Mantenete un prato curato

Le zanzare amano riposare e insediarsi in aree fresche, umide e buie. Curate il prato, tagliate alberi e arbusti e assicuratevi che l'erba non sia troppo alta. In questo modo il vostro giardino sarà meno ospitale per le zanzare.

Piantate dei deterrenti naturali

Respingere le zanzare non deve essere solo pratico: può essere anche bello. Piantando dei deterrenti naturali potete abbellire il vostro giardino e allo stesso tempo tenere lontani questi parassiti. Considerate di piantare la seguente flora per tenere lontane le zanzare:

  • Tulsi
  • Lavanda
  • Calendule
  • Melissa
  • Citronella
  • Erba gatta
  • Basilico
  • Aglio
  • Menta piperita
  • Rosmarino
  • Pennyroyal
  • Gerani
  • Salvia

Pacciamatura di cedro

L'olio di cedro è un ingrediente comunemente usato come repellente per le zanzare e potete facilmente trovare del pacciame di cedro per il vostro prato o giardino. Il pacciame di cedro assorbe l'umidità in eccesso, mantenendola nel terreno e impedendo alle zanzare di insediarsi nella vegetazione.

Attirare i predatori naturali

I predatori non possono sradicare completamente il problema se siete invasi dalle zanzare, ma se si tratta solo di qualche animaletto indesiderato qua e là, vale la pena di attirarli.

Molti uccelli sono predatori naturali di zanzare, come le martore, gli uccelli acquatici, le rondini e gli uccelli canori migratori. L'installazione di mangiatoie per uccelli è un passo importante per attirare questi uccelli. Anche l'installazione di una casetta per pipistrelli può essere utile. I pipistrelli mangiano le zanzare, ma non è il caso di attirare i pipistrelli vicino a casa.

Se avete uno stagno, potete beneficiare di predatori come pesci rossi, koi e tartarughe rosse.

Usate l'illuminazione a LED gialla

Le zanzare sono attratte dalla luce delle lampadine tradizionali. Secondo l'American Association for the Advancement of Science, le luci LED gialle e calde sono meno attraenti per loro.

Controllo professionale delle zanzare

Anche se i metodi fai-da-te possono avere un certo successo, se avete a che fare con tonnellate di zanzare, dovete rivolgervi a una ditta di disinfestazione professionale. Le aziende di disinfestazione professionali hanno l'esperienza necessaria per uccidere le zanzare in tutte le fasi del ciclo vitale e sono più informate sulle pratiche di sicurezza nell'applicazione dei prodotti chimici.

Raid e altri antizanzare

Come aprire raid?

Come usare aprire la confezione argentata ed estrarre la ricarica tenendola per la parte in plastica triangolare. Inserire la ricarica nell'apposita nicchia ricavata sul diffusore e bloccarla ruotandola in senso orario.

Come funziona RAID Night and day?

Raid Night & Day permette una protezione 24 ore al giorno per 10 giorni. Raid Night & Day è la combinazione di un diffusore elettrico compatto e di una ricarica di sabbia compressa che diffonde in maniera costante il principio attivo senza additivi per 10 giorni. Una luce segnala quando il prodotto è in funzione.

Come inserire la ricarica Vape?

Inserire il flacone direttamente nell'elettroemanatore avvitando in senso orario. Collegare l'apparecchio alla presa elettrica e azionare l'interruttore in modo che la spia luminosa si accenda.

Come si usa Vape?

Basterà inserire la piastrina, accendere l'emanatore elettrico e avrete pronto un rimedio comodo comodo contro le zanzare. La piastrina, consumandosi, libererà nell'aria sostanze che vi terranno al riparo dalle zanzare per diverse ore.

Come si usa Vape Classic?

Consigli d'uso Inserire il flacone di insetticida direttamente nell'elettroemanatore assicurandosi che sia correttamente avvitato. 2. Inserire la spina nella presa e azionare l'interruttore di accensione. La spina può essere ruotata per assicurare che la ricarica sia sempre in posizione verticale.

Quanto dura il Vape?

Vape Diffusore Elettrico Classico Contro Zanzare comuni e tigre, Durata 12 Ore, con 10 Piastrine incluse.

Cosa usare al posto di Autan?

Se state cercando di tenere lontane le zanzare dal vostro giardino, al posto di spruzzare addosso ogni giorno litri e litri di Autan, è possibile piantare la citronella, la lavanda o dei gerani. Queste tre sembrano essere le migliori piante antizanzare per giardini e terrazze.

Altre domande correlate

Cosa è efficace contro le zanzare?

Il repellente più potente contro le zanzare, anche se non l'unico efficace, è la dietiltoluamide (DEET), una sostanza chimica sviluppata dall'esercito statunitense durante la Seconda guerra mondiale e derivata dall'agricoltura, usata per tenere lontani i parassiti.

Come funziona il liquido per le zanzare?

Queste sostanze agiscono in pochi minuti sul sistema nervoso dell'insetto immobilizzandolo e uccidendolo, ma non sono tossici sull'uomo, anche se è sempre consigliabile leggere attentamente le istruzioni e aerare un po' il locale dove sono collocati».

Come allontanare le zanzare dalla camera da letto?

Le zanzare temono il caffè più di quanto non faccia l'insonne cronico. I chicchi e, meglio, la polvere macinata hanno un effetto repellente davvero efficace contro questi odiosi insetti. Bruciate un po' di caffè in polvere e vedrete che la stanza si svuoterà in men che non si dica di ronzii molesti.

Cosa fare per non essere punti dalle zanzare?

8 consigli per non farsi pungere dalle zanzare Installa alle finestre delle zanzariere: è un metodo veloce ed economico per evitare di far entrare le zanzare in casa. No a ristagni d'acqua. ... Fai crescere erbe aromatiche sul balcone, oppure in giardino, sono repellenti naturali contro le zanzare. Altre voci...

Come fare l'anti zanzare in casa?

Antizanzare naturale all'olio di Eucalipto Limone Prendi una bottiglia da 100 ml, mescola 10 ml di olio di eucalipto limone con 90 ml di olio di oliva o olio di cocco, e mescola bene. Applica l'emulsione antizanzara naturale direttamente sulla pelle. Riapplica spesso la miscela, soprattutto quando esci

Come funziona la citronella?

La citronella, bruciando, disorienta le zanzare che sono attratte dall'odore che noi emaniamo con la produzione di anidride carbonica. Il fumo e l'odore che si sprigiona dalle candele, miscelandosi nell'aria le confonde e le porta ad allontanarsi dalla nostra pelle. 30 mag 2019

A cosa non piace alle zanzare?

In alternativa, si può seguire il consiglio del sito Gardentherapy e spargere sul fuoco alcuni rami di lavanda, menta, melissa, salvia e, ovviamente, citronella, ovvero tutte erbe che questi insetti non sopportano.

Quanto costa un impianto iZanz?

iZanz Mini € 369,00 !

Cosa posso mettere in camera per le zanzare?

Gettare un paio di rami di rosmarino sui carboni ardenti procura un aroma repellente per le zanzare. Ci sono un certo numero di piante che hanno proprietà repellenti per le zanzare- per esempio Partenio, citronella, erba gatta e lavanda sono quattro tra le più efficaci.

Quale odore allontana le zanzare?

I più efficaci contro questi insetti sono: l'olio essenziale di lavanda, limone, citronella, geranio, menta, eucalipto, arrivando fino al tea tree oil. Questi odori disturbano talmente tanto le zanzare da stordirle e neutralizzarle, nel loro stato confusionale infatti non saranno più grado di aggredire la vostra cute. 10 mag 2017

Perché alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no?

Sempre per questioni genetiche, circa l'85% delle persone produce un segnale chimico attraverso la pelle che indica il proprio gruppo sanguigno, infatti le zanzare sono attratte maggiormente da questo 85% di secretori rispetto al restante 15% della popolazione che, al contrario, non emette alcun segnale odoroso ...

Come attirare le zanzare per poi ucciderle?

Accendi una lampada o una torcia. Le zanzare sono attratte dalla luce, ma se c'è già un esemplare che ronza nella stanza, non serve a niente spegnerla. Accendi una torcia molto luminosa per attrarre l'insetto verso il suo destino.

Ti potrebbero interessare