[Dognet.it - ®2001.2004] - Il portale dalla parte del cane
   Mercoledi, 12 Dicembre 2018
Per saperne di più

Quando l'esclusione diventa salute

Sul mercato una nuova linea di alimenti dietetici che non dimenticano anche il cane in perfetta salute…


     

     Un cane in buona salute é anche un cane bene alimentato

Si chiama Exclusion ed é una nuova linea di alimenti per cani declinata in diverse formulazioni per andare incontro ad ogni esigenza dei nostri pet.
Iniziamo dalla più specifica, dedicata a soggetti che soffrono di allergie o intolleranze alimentari. Si chiama Exclusion Diet ed esiste in diverse versioni: cavallo, maiale, cervo, coniglio, anatra e pesce come fonti monoproteiche unite a
carboidrati quali i piselli e le patate. Exclusion è arricchita inoltre con aloe vera per un effetto antinfiammatorio e calmante. “Proprio questa sostanza - dicono gli esperti nutrizionisti dell'azienda - riduce la sensibilità dell'organismo agli agenti irritanti, favorendo nel contempo la crescita cellulare. E l'introduzione dell'estratto di rosmarino, proprio grazie alle sue proprietà antiossidanti, permette una conservazione ottimale e tutta naturale dell'alimento.”
Le formulazioni di Exclusion Diet sono inoltre a base di acidi grassi omega 3 e 6, Beta Carotene, Luteina, Taurina e vitamine come la E e la C: tutte sostanze ideali per contribuire al benessere e alla salute del nostro cane. “Non dimentichiamo - continua il dottor Aldo Rossi della Dorado srl, l'azienda che “firma” Exclusion - la presenza di vitamina A, di Biotina e di acido linoleico, importantissimi per la salute della pelle e del mantello.”
Exclusione Diet è presente sul mercato sia in versione secca che umida per andare incontro a tutti i gusti e alle diverse esigenze del nostro quattrozampe.
A completare la linea Exclusion Diet ecco Exclusion Diet Phisiologic formulata appositamente per prevenire le patologie alimentari nel cane e mantenere nel tempo lo stato di salute acquisito con Exclusion Diet. Physiologic è perfetta anche come mangime di mantenimento.

ALIMENTI PERFETTI ANCHE TUTTI I GIORNI

E, per garantire la salute e la bellezza del nostro migliore amico, la linea Exclusion è presente anche in una versione monoproteica di qualità “super premium” che trae spunto dalla tradizione mediterranea di cui tanto si è parlato per l'alimentazione di noi “bipedi”. Spiega la dottoressa Nicoletta Rossi, formulista e responsabile qualità dell'azienda: “Abbiamo pensato ad un alimento di mantenimento che tenga presente l'eccellenza dei nostri cardini alimentari: l'olio d'oliva, il pomodoro e la cicoria. E poi le carni bianche del pollo per una perfetta digeribilità, il granoturco e il riso - entrambi di produzione nazionale - come fonti di carboidrati.”
Fedele alla logica monoproteica di Exclusion che utilizza sempre un'unica fonte di proteine, anche la versione Mediterranea si basa soltanto su pollo, agnello o pesce. Gli ingredienti impiegati sono tutti disidratati in modo che il loro valore nutritivo sia maggiore. Continua la dottoressa Rossi: “C'è una cosa importante da notare in questi alimenti. Noi impieghiamo solo fonti proteiche disidratate e inseriamo in etichetta il loro valore effettivo. In molti alimenti si indica invece il valore dell'ingrediente fresco che però diminuisce la sua quantità durante la cottura.” In altri termini un contenuto in etichetta di pollo fresco che contiene il 70% di acqua non è pari a quello che realmente viene assimilato dal nostro quattrozampe con l'alimento secco che giunge nella sua ciotola. Dopo che l'acqua viene eliminata dalla cottura, il pollo non è più l'ingrediente principale e il suo contenuto proteico è considerevolmente diminuito. E in questo risiede l'importanza di usare in un mangime una fonte proteica disidratata “effettiva” rispetto a una fresca, ma che verrà poi privata del suo contenuto di acqua.
Exclusion Mediterraneo si basa sul “breed feeding system” cioè sull'alimentazione in base alle diverse taglie di cani, per soddisfarne specifiche richieste nutrizionali. Esiste perciò in versione small breed, medium breed e large breed. Il tutto viene infine proposto anche per cuccioli (Puppy Junior) e per cani anziani( mature). L'ultima novità è Exclusion Mediterraneo Light per animali con tendenza all'aumento di peso che non comporta però restringimenti alimentari. Al fine di raggiungere questo scopo, gli elementi chiave su cui si basa la formulazione sono le fibre alimentari (beta glucani dell'avena, polpa di barbabietola, fibra di piselli e cicoria, frutto-oligossacaridi) che influiscono sull'instaurarsi del senso di sazietà garantendo, nel contempo, un volume di cibo soddisfacente e di perfetta digeribilità. Il tutto controbilanciato da un apporto proteico aumentato per prevenire una riduzione del contenuto in proteine che possa incidere sul corretto standard dei fabbisogni fisiologici del cane.






Autore: dognet

 

Invia questa pagina ad un amico
All rights reserved 2006 DogNet.it Privacy Policy